È Ora Possibile Prenotare Camere Di Lusso Per Il Minuto

Un soggiorno in un hotel di lusso è ora nella fascia di prezzo di tutti - anche se solo per un po '.

Recharge è un'app che consente agli utenti di affittare le camere degli hotel di lusso al minuto. È stato lanciato a San Francisco in 2015 e ampliato per includere gli hotel 16 di New York City il lunedì, Bloomberg segnalati.

Il servizio potrebbe essere buono per un pisolino in movimento, rinfrescarsi mentre fuori, o forse anche una sessione di pianto veloce durante una giornata stressante. Gli ospiti possono utilizzare l'app per cercare le camere disponibili immediatamente nei vicini hotel a quattro e cinque stelle.

Le proprietà di New York City recentemente aggiunte includono prodotti di lusso di lusso come The Quin e The Pierre, e anche hotel alla moda come Arlo Hudson Square.

Per gentile concessione di The Pierre

Le camere a New York vanno da $ 0.83 a $ 2 al minuto, più una tassa di alloggio 14.75 per cento, secondo Bloomberg. Quindi una doccia 20 minuto potrebbe costare ovunque da $ 20 a $ 46, e una permanenza di 90-minuto potrebbe costare fino a $ 207.

Secondo la ricarica, la permanenza media è di circa due ore. Spendi molto più a lungo e potrebbe essere più economico prenotare la notte in albergo direttamente, anche se l'app ha avuto ospiti fino a 25. Non è richiesto il soggiorno minimo.

Le camere sono disponibili dall'istante del libro stampa degli ospiti, incluso il tempo di viaggio gratuito (quindi gli ospiti non pagano i minuti necessari per raggiungere l'hotel). Gli ospiti effettuano il check-in presso la reception, ricevono la chiave della camera e sono liberi di rimanere nelle loro stanze fino a quando decidono di andarsene. Il check-out può essere effettuato alla reception o tramite l'app.

Una volta che gli ospiti hanno controllato il telefono, l'hotel riceve un avviso che la stanza è pronta per essere pulita. Se le pulizie arrivano per pulire la stanza e si accorge che un ospite di ricarica ha oltrepassato la soglia, verrà addebitato un costo aggiuntivo.

Secondo un'intervista a TechCrunch dall'anno scorso, Recharge ha in programma di espandersi a Los Angeles e Londra.

L'app è disponibile su iPhone e Android.