Gli Edifici Più Cool Del Mondo

Non è una sorpresa che le folle che spingono nel quartiere di Soho a New York rendano difficile fermarsi e ammirare il panorama. Ma molti pedoni rischiano di calpestare - o, peggio, il disprezzo - da gente del posto agguerrita per fissare il nuovo Museo di Arte Contemporanea.

Si profila come un misterioso obelisco 2001: Odissea nello spazio, la torre squadrata aleggia sopra i walkups di mattoni umidi. Con finestre minime, le pareti piatte dell'edificio sono coperte da una maglia di maglia e un tocco sovversivo deriva da quello che sembra essere un magnete da frigorifero oversize che scandisce "Hell Yes!" Con lettere arcobaleno. L'edificio ti costringe praticamente a fare un doppio giro.

Questo è il fascino dell'architettura cool, che può essere influenzato dal suo ambiente, ma soprattutto lo trascende. E come numerosi edifici a nastro blu sono spuntati in tutto il mondo negli ultimi anni, c'è più che altro da godere che mai. "L'ultimo decennio è stato sicuramente un periodo fertile e creativo", dice Carol Willis, storica dell'architettura che dirige il Museo del grattacielo di New York, da lei fondato in 1997.

Ma le semplici immagini non possono rendere giustizia a questi edifici. Come in ogni celebre dipinto o fotografia, la bella architettura si assapora da vicino e personale, da molteplici angolazioni, nella carne. A volte, questi pellegrinaggi possono includere un viaggio all'interno degli edifici, in quanto la maggior parte è aperta al pubblico. Ad esempio, il Guggenheim Bilbao di Frank Gehry, le cui forme sinuose che generano il genere hanno dato il via a questo recente design, Golden Age, presenta una ricchezza d'arte.

Il de Young Museum chiede anche un'approfondita esplorazione da cima a fondo, se non altro per vedere il panorama del ponte di osservazione del nono piano di San Francisco, che rende il paesaggio della città come un qualche tipo di atlante vivente e respirante.

Altri edifici, però, contengono per lo più abitazioni o attività commerciali, e quindi devono essere apprezzati dalla strada. Ma quella prospettiva può migliorare l'esperienza di visione piuttosto che diminuirla. Porta l'edificio dei Caltrans a Los Angeles. Visto dalla piazza del complesso Art Deco City Hall dall'altra parte della strada, il design d'avanguardia della nave spaziale fantascientifica di Thom Mayne appare molto più sorprendente. Allo stesso modo, per capire l'audacia del Turning Torso scultoreo, da Santiago Calatrava, potrebbe essere utile vederlo dal bordo ruvido del porto nella classe operaia di Malmo, in Svezia.

In molti modi, è sorprendente che i grattacieli come Turning Torso siano mai stati costruiti. Dopo gli attacchi del settembre 11, 2001, molti hanno dichiarato che l'era del grattacielo sarebbe stata kaput. Eppure questo era prima che il successo dei valori immobiliari stimolasse i leader civici e degli affari a intraprendere uno dei più prolifici boom degli ultimi 150. "C'è stata una rivalutazione sul fatto che il grattacielo dovrebbe essere il luogo e l'identità del business globale", dice Willis, "e la risposta è stata un sonoro sì".

Anche i progressi tecnologici hanno stimolato la costruzione. L'acciaio divenne più leggero e più forte. Anche il calcestruzzo, che non era molto cambiato dall'Impero romano, è stato migliorato. Raggiungere i limiti superiori del cielo è diventato non solo più facile da togliere, ma anche le strutture risultanti sono state più durature. Questo è stato fondamentale per i record breakers in altezza, come Taipei 101, che ha dovuto resistere a forti tempeste.

Ma non è stato abbastanza per gli edifici cool essere alti. Ora devono anche essere attraenti, dal momento che il palato pubblico per l'architettura è diventato sempre più sofisticato. In effetti, alcune case automobilistiche tedesche si sono persino arruolate nell'aiuto di Zaha Hadid, vincitrice del prestigioso premio Pritzker, per creare una fabbrica.

Il boom è chiaramente finito, anche se gli orizzonti ridefiniti durano. Per questo motivo, questi edifici iconici dovrebbero continuare a girare per gli abitanti di lunga data o per i visitatori per la prima volta negli anni a venire. Possono anche essere indicazioni utili.

"Vedere un orizzonte distintivo è come uno scatto in un film", dice Willis. "Ti dice dove sei."

1 di 12 Dave Smith di Northolt

30 St. Mary Axe, Londra

Perché è bello: Negli ultimi anni, Londra ha mantenuto un profilo architettonico piuttosto basso, ma gli edifici che ha aggiunto - come questa scintillante torre per uffici, soprannominata "il cetriolino" per le sue dimensioni di cetriolo - emanano brio. Bande diagonalmente a strisce di due tonalità di blu corrono quasi per tutta la lunghezza delle storie di 41 di St. Mary, che si assottigliano fino a un certo punto. I pannelli triangolari, di alcuni piedi quadrati di vetro 260,000, formano un accattivante mosaico unico nel suo genere. E i lavoratori possono farli aprire per le brezze, che vince anche questi punti per il greenness.

Come visitare: Il ristorante con la tovaglia bianca della guglia è aperto solo a chi lavora in loco. Tuttavia, chiunque può bere un brindisi all'architettura nella barra del primo piano.

2 di 12 Per gentile concessione di Auditório Ibirapuera

Auditório Ibirapuera, San Paolo, Brasile

Architetto: Oscar Niemeyer

Perché è bello: Il co-progettista delle Nazioni Unite ha concepito l'Auditório Ibirapuera in 1951 per l'anniversario 400th di San Paolo, ma non è stato completato fino a quando 2005, dopo il finanziamento di $ 12.8 milioni. (Fortunatamente, Niemeyer ha vissuto per vederlo, ora ha 101.) Tuttavia, la modernità non ha temperato lo spirito utopico e anticonformista dell'edificio. Con una forma di fermaporta e una linguetta dimenante di un tendone di metallo rosso, la struttura dispone anche di un pannello di backstage 60-foot-wide che può essere aperto per consentire concerti all'aperto gratuiti.

Come visitare: Goditi l'esterno da una coperta nel parco o acquista un biglietto per dare un'occhiata all'interno.

3 di 12 Zubin Shroff

Taipei 101, Taipei, Taiwan

Architetto: CY Lee and Partners Architects

Perché è bello: Per anni, Taiwan, come gran parte dell'Asia orientale, evitò i grattacieli per le preoccupazioni che terremoti o tifoni avrebbero potuto rovesciarli. Ma il nuovo e pregiato calcestruzzo minerale che consente agli edifici di crescere senza sacrificare la forza è stato ampiamente utilizzato in questo dardo 2004. Ai piedi di 1,667, Taipei 101 è l'edificio più alto del pianeta, e resterà così fino a quando Burj Dubai debutterà più tardi in 2009.

Come visitare: I negozi riempiono i livelli più bassi, ma i punti di vista sono la ragione per venire. Prendi gli ascensori, il più veloce del mondo, fino al piano 89th per vedere un pendolo Volkswagen Maggiolino che impedisce all'edificio di tremare.

4 di 12 Dean Kaufman

Il nuovo museo di arte contemporanea, New York City

Architetto: Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa / Sanaa

Perché è bello: Prima dell'attuale crisi, l'abbuffata di edifici di New York era forse ineguagliata tra le città occidentali. Rompendo una tradizione di utilizzo del talento locale, la città ha anche firmato architetti dall'estero per rinfrescare il suo aspetto, come questo team giapponese, il cui stack metallico 174-foot di sei scatole decentrate non ha eguali. All'interno del Nuovo Museo, piccole gallerie evitano le finestre per massimizzare lo spazio della parete, consentendo più arte. E il quartiere in mattoni e terracotta visibile da una terrazza al settimo piano enfatizza lo stato di pesca fuori dall'edificio.

Come visitare: I biglietti sono $ 12; ciondolare nella hall è gratuito.

5 di 12 John Liu

Turning Torso, Malmo, Svezia

Architetto: Santiago Calatrava

Perché è bello: Frank Lloyd Wright usò qualche congettura per assicurarsi che Fallingwater non cadesse; oggi i computer fanno il lavoro pesante. Permettono anche forme maiuscole che potrebbero aver funzionato una volta solo su carta, come questo edificio 2005, che fa ruotare in senso orario un grado 90 di sfiducia di genere man mano che sale. Come molte delle recenti strutture che alterano l'orizzonte, Turning Torso combina un mix di usi, che è stato un modo sicuro per lo sviluppo di essere finanziato; infatti, il grattacielo 656-foot, che è il più alto della Scandinavia, si appoggia agli uffici dai piani 1 a 10, e gli appartamenti sopra di loro, consentendo spostamenti in-house.

Come visitare: Non ci sono tour, ma i dialoghi 30-persona si svolgono sul piano 7th (gratuito, con prenotazioni). Il centro commerciale della porta accanto presenta un'esposizione interattiva sulla torre, oltre a ristoranti.

6 di 12 iStock

Museo di arte islamica, Doha, Qatar

Architetto: IM Pei

Perché è bello: Ricco di 1,200 anni di sestanti, tappeti di seta e brocche riccamente dettagliati, il Museum of Islamic Art dedica solo alle 10 delle sue gallerie. Molto altro è rimasto aperto, come un atrio centrale a forma di 164 con un piccolo lucernario rotondo che evoca la moschea del Cairo su cui è stato modellato l'edificio in pietra. Accanto ai grattacieli costruiti in parte in una regione impazzita per lo sviluppo, le masse pulite e elementari del museo, che evocano un Medio Oriente precedente, possono sembrare bizzarre.

Come visitare: Aperto tutti i giorni su 10: 30. I biglietti sono gratuiti.

7 di 12 © Jewish Museum Berlin / Jens Ziehe

Museo ebraico di Berlino, Germania

Architetto: Daniel Libeskind

Perché è bello: Nonostante un'intelligente concentrazione sull'Olocausto, l'aggiunta di 2001 al Jewish Museum Berlin ha la logica di una casa di divertimento per il carnevale. Ci sono corridoi attorcigliati, pavimenti ad angolo e stanze con finestre diagonali. Al di fuori del "Giardino dell'Esilio", le colonne con 49 in cima a un albero d'ulivo inclinano 12 di lato lateralmente per le pareti acuminatamente appuntite dell'aggiunta, che dall'alto suggeriscono pezzi di una Stella di David. Il disorientamento è l'effetto desiderato, secondo Libeskind, di riecheggiare ciò che gli ebrei dell'era della Seconda Guerra Mondiale sentivano prima di essere spediti nei campi di sterminio.

Come visitare: Aperto tutti i giorni su 10 am; l'ammissione è $ 6 per gli adulti.

8 di 12 © Fine Arts Museums of San Francisco

de Young Museum, San Francisco

Architetto: Herzog & de Meuron

Perché è bello: Alcuni architetti provano il rivestimento metallico, ma questi due lo inchiodano. Al de Young di quattro anni, salta il tradizionale vetro e acciaio per 950,000 di rame perforato, che la nebbia non ha ancora trasformato in verde. La tonalità marrone della torre a nove piani, che sale dalle palme del Golden Gate Park, suggerisce un tempio maya. Anche le stanze, convenzione di buck, con molte superfici non lineari per i paesaggi della Hudson River School. E le felci spazzolano le finestre del cortile, che sottolinea l'ambiente lussureggiante.

Come visitare: Aperto da martedì a domenica; i biglietti sono $ 10.

9 di 12 Christian Kober

Sede centrale della Cina Central Television, Pechino

Architetto: Rem Koolhaas e Ole Scheeren

Perché è bello: Non esistono due layout dei suoi pavimenti 55 uguali. Solo il Pentagono è un edificio per uffici più grande. Anche in un paese che spinge i confini architettonici, questa ciambella squadrata sembra incredibilmente unica. E il prossimo autunno, i visitatori potevano appoggiarsi su dischi di vetro in un pavimento a sbalzo e fissare 500 senza impedimenti fino alla strada (anche se un incendio di febbraio nell'hotel Mandarin Oriental accanto potrebbe respingere l'apertura già in ritardo). "In mezzo a tutti i grattacieli lì, è relativamente basso", ha detto Koolhaas in 2006. "Si sentirà accessibile".

Come visitare: 11 Fuxing Road; in costruzione, ma molto da vedere dalle strade. I tour possono iniziare quando si apre.

10 di 12 © VIEW Pictures Ltd / Alamy

BMW Central Building, Lipsia, Germania

Architetto: Zaha Hadid

Perché è bello: Il modernismo è una tendenza che non mostra alcun segno di cedimento, che altro sono quegli onnipresenti appartamenti con pareti vetrate, ma assume la 1949 Glass House di Philip Johnson? Gli attuali designer sembrano ancora interessati a creare fabbriche come il BMW Central Building, i cui prodotti di massa incarnano L'estetica di fondo del modernismo. Ma la confezione di Hadid, che riunisce tre laboratori periferici, sembra meno meccanica che organica. Le scanalature increspano la pelle lungo i bordi sagomati. I pilastri in cemento a forma di lacrima sottostanti assomigliano alle ossa. E i nastri trasportatori sopraelevati che trasportano in fretta i telai delle automobili potrebbero essere vasi sanguigni.

Come visitare: Su appuntamento, lunedì-venerdì, e occasionalmente sabato; $ 154 per un gruppo di persone 30.

11 di 12 Estelle Desnoës

Guggenheim Bilbao, Spagna

Architetto: Frank Gehry

Perché è bello: Il primo assaggio delle pareti di titanio increspate di Guggenheim Bilbao in 1997 è stato un punto di svolta. Mai più dipinti saranno esposti in corridoi banali. In effetti, i musei da Denver a Davenport, nello Iowa, hanno cercato di creare un "effetto Bilbao" in modo che i loro edifici riorganizzati potessero diventare punti di riferimento immediati. Bilbao ha anche generato il termine "star-chitect", dato che Gehry è diventato un oggetto notturno di culto degli eroi. Da allora, gli sviluppatori di condomini, uffici e centrali elettriche si sono affrettati ad assumere le star-chitect, quindi il loro imprimatur ad alto wattaggio potrebbe vendere prodotti.

Come visitare: Aperto da martedì a domenica; i biglietti sono $ 10.

12 di 12 © Art on File / Corbis

Edificio sostitutivo del quartier generale del distretto 7 di Caltrans, a Los Angeles

Architetto: Thom Mayne / Morphosis

Perché è bello: Malgrado sia un nome ingombrante che una burocrazia poco glamour, i piani burocratici pianificano le riparazioni autostradali nelle storie degli uffici di 13: la carcassa argentea di Mayne sembra ariosa e fantastica. L'eco-compatibilità spiega alcuni dei richiami all'avanguardia: il muro meridionale è coperto da celle fotovoltaiche che trasformano la luce solare in elettricità. E il lato occidentale vanta un vetro a doppio spessore che mantiene gli interni più freschi rispetto ai pannelli singoli, eliminando così la necessità di molto condizionamento dell'aria.

Come visitare: Il pubblico non può salire al piano di sopra, ma c'è un ristorante al piano terra, il Begin's Cafe (213 / 620-9565; www.beginscafe.com), che offre panini su stoviglie riutilizzabili invece di piatti usa e getta.