Perché Gordon Ramsay Non Mangerà Mai Cibo In Aereo

Gordon Ramsay è famoso per molte cose, ma probabilmente la maggior parte per le sue opinioni.

Il famoso chef non è niente se non particolare - specialmente quando si tratta di ciò che fa e non fa e quello che fa e non mangia. (Ananas su pizza? Assolutamente no.)

Recentemente, Ramsay ha detto che non vola con i suoi figli - siedono in carrozza mentre si siede in prima classe. Ma c'è un'altra cosa che Ramsay non lascerà da nessuna parte vicino a lui sull'aereo: il cibo.

C'è "nessun modo fottente di mangiare sugli aerei", ha detto di recente Refinery29. "Ho lavorato per le compagnie aeree per dieci anni, quindi so dove è stato questo cibo e dove va, e quanto tempo ci è voluto prima che salisse a bordo."

Mentre Ramsay lavorava come consulente per Singapore Airlines, non era altrettanto aperto riguardo al suo disprezzo per il cibo aereo. A quel tempo, consigliò alla compagnia aerea i migliori menu a bordo, che includevano scaloppine di salmone scottate in padella e bistecche a coste tenero con salsa al vino rosso.

Quando viaggia, Ramsay preferisce arrivare in aeroporto presto e mangiare in uno dei ristoranti lì. Se sta volando fuori dal Terminal 5 all'aeroporto di Londra Heathrow, dice che pranzerà nel suo ristorante, Plane Food.

Ma se questa non è un'opzione, Ramsay ha detto che cercherà un bar italiano all'aeroporto e prenderà uno spuntino. Sul suo menu ideale per l'aeroporto c'è "una buona selezione di carni italiane, un bicchierino di vino rosso, delle mele affettate o delle pere con un po 'di parmigiano, sono come un maiale nella merda."