Gli Stati Uniti Potrebbero Presto Avere Una Nuova Linea Aerea Di Bilancio

I passeggeri delle compagnie aeree statunitensi potrebbero presto avere un'altra scelta per i voli a bassissimo costo.

L'amministratore delegato di Sun Country Airlines ha annunciato in una nota questa settimana che la compagnia aerea inizierà a implementare tariffe per i passeggeri e ad espandersi oltre il suo hub a Minneapolis-St. Aeroporto Paul, secondo il Star Tribune.

Il nuovo piano della compagnia assomiglia a quello di famigerati vettori ultra-low-cost come Spirit Airlines. Sun Country prevede di aggiungere più posti agli aerei - aumentando le entrate ma diminuendo lo spazio per le gambe - mentre si introducono tariffe per i bagagli controllati e le bevande in volo.

Jude Brickner è stato nominato presidente e CEO di Sun Country lo scorso mese. Prima del suo noleggio, Brickner era il COO di Allegiant Air, un altro vettore a basso costo che addebita le tariffe dei passeggeri.

Sun Country Airlines attualmente vola su destinazioni 40, principalmente negli Stati Uniti, in Messico e nei Caraibi. Molti dei voli sono stagionali, portando i Minnesotani verso le destinazioni del clima caldo in inverno. Ma il nuovo piano si concentrerà sulla creazione di altre rotte di volo al di fuori del centro di Minneapolis.

Brickner non ha fissato un calendario per i cambiamenti della compagnia aerea.

Il nuovo piano aziendale della compagnia aerea segue una tendenza del settore di aumentare la capacità degli aerei e l'aggiunta di tariffe per i passeggeri - che il governo ha notato. Il mese scorso, una Corte d'Appello degli Stati Uniti ha stabilito che l'Amministrazione federale dell'aviazione deve indagare sul "caso dell'incredibile divisione della compagnia aerea" e all'inizio di quest'anno il Dipartimento dei trasporti ha chiesto alle compagnie aeree di essere più trasparenti riguardo alle tariffe nascoste.