I Migliori Negozi Di Design A Cape Town

Con la svolta a Città del Capo come World Design Capital 2014 (un onore conferito dal Consiglio internazionale delle società di design industriale) in pieno svolgimento, tutti gli occhi si sono concentrati sui contributi della città come focolaio di energia creativa. La moda, l'architettura, l'arredamento, l'arte e il design industriale sono tutte industrie in forte espansione in tutto il Sudafrica, ma dove Johannesburg è considerata la capitale finanziaria e commerciale del paese, Cape Town è considerata unanimemente il cuore creativo del Sudafrica. Per stupire davvero i tuoi amici la prossima volta che vengono da casa tua, prendi qualche vibrante opera d'arte locale, accessori per l'ufficio o stoviglie ricavate da materiali locali invece del tipico souvenir. Ci sono innumerevoli negozi e atelier tra cui scegliere (consiglio di passare almeno un giorno a vagare per le boutique e gli studi degli artisti del distretto di Woodstock), ma di entrare in uno di questi cinque paradisi di design per alcuni ricordi davvero speciali da portare a casa.

Stabile

Stabile, aperta su Loop Street in agosto 2013, è diventata rapidamente il punto di riferimento per l'arredamento, gli accessori, l'illuminazione e i mobili dei designer emergenti sudafricani. Alcuni dei miei pezzi trasportabili preferiti: tastiere wireless in bambù di Houdt, ciotole in sughero e ceramica di Wiid Designs, cartelle di legno di Indalo Decor e un dipinto in stile Pop Art di Nelson Mandela di John Catlin Designs.

Ebano

Accanto a Stable on Loop Street si trova Ebony, un piccolo concept store e galleria d'arte che è anche una vetrina per designer e artisti africani. L'estetica qui è elegante e moderna; Mi piacciono particolarmente le bizzarre e stravaganti ceramiche della ceramica collettiva Ardmore. Non andartene senza esaminare la collezione del negozio di rinoceronti di jacaranda scolpiti, elefanti e bufali.

LIM

LIM sta per Less is More, e mi piace l'estetica aerodinamica dei mobili esposti in questo negozio di Kloof Street, ambientato in un'antica casa dell'epoca vittoriana, la mia casa è piena di librerie, tavoli e sedie LIM. Mentre le poltrone in rovere retrò e le console in stile 60 potrebbero essere un po 'troppo ingombranti da trasportare, i candelabri in ottone farebbero un grande regalo.

Pedersen + Lennard

Nascosto nel retro del compound industriale-chic di Woodstock Exchange, il team di design dietro a Pedersen + Lennard realizza mobili funky di ispirazione scandinava. I loro sgabelli a secchi in una gamma di colori primari audaci sono particolarmente accattivanti, così come gli oggetti più piccoli come i porta toast e gli attaccapanni. Se hai bisogno di un po 'di tempo per riflettere sulle tue scelte, c'è un bar che serve caffè e pasticcini da cui puoi scegliere mentre ripensi.

Robert Sherwood Design

Il celebre designer di interni sudafricano Robert Sherwood ha decorato case e uffici da Zanzibar agli Emirati Arabi Uniti e oltre. Nel suo bellissimo showroom Bree Street (completo di inferriate di epoca vittoriana), lui e il suo partner vendono una selezione curata dei loro articoli per la casa preferiti. Vieni a dare un'occhiata a un mix di sedie a sdraio, posacenere scultorei e busti del Buddha.