Q &Amp; A: Dj Black Coffee Condivide I Suoi Spot Internazionali Preferiti

La star dell'R & B Ne-Yo potrebbe essere stata l'evento principale all'Essence Festival di Durban, in Sud Africa, lo scorso sabato, ma molti partecipanti locali sono stati più entusiasti di un ragazzo del luogo sul palco: il Nkosinathi Innocent Maphumulo di Durban, meglio noto a casa globale fan della musica come DJ e produttore Black Coffee.

"Conosco il festival, ed è importante che venga qui in campagna e, cosa più importante, qui a Durban", ha detto. "Tempi emozionanti quando si riceve la chiamata per farne parte."

Il Black Coffee ha accumulato un seguito ben oltre le coste del Sud Africa, con i fan di A-list come P. Diddy e Swizz Beatz e le esibizioni a Coachella e Ultra. Essere un DJ che gira il globo significa che sta costantemente accumulando le miglia frequenti - lo abbiamo raggiunto nel backstage prima che si dirigesse verso il suo set per chiedergli della sua vita sulla strada.

Viaggi + tempo libero: visto che vai sempre da qualche parte, ci sono dei rituali da viaggio pazzi che fai, qualsiasi cosa da preparare mentalmente?
Caffè nero: non proprio. Ho imparato a fare le valigie molto piccole. Che non funziona davvero, ma ci provo. E ora ho una cosa nuova, perché, dato che a malapena riesco a dormire, ogni volta che ottengo, anche se è 30 minuti, faccio un pisolino. Non importa dove. Se guardo il mio orologio e mi sento, OK, ho 30 minuti, ho un'ora

T + L: anche se è rumoroso?
BC: Non importa dove sia! Con la differenza di fuso orario, faccio fatica a dormire la notte, quindi non devo aspettare che la notte dorma adesso. Dormo quando posso.

T + L Qual è la tua destinazione preferita, a livello internazionale o in Sud Africa?
BC: Questa è la domanda più difficile. In Sudafrica deve essere la mia città, Durban.

T + L: cosa ti rende così speciale?
BC: Ci sono così tante cose diverse qui. Le culture, voglio dire, abbiamo la più grande comunità di indiani al di fuori dell'India. Cultura, mercati all'aperto, mercati alimentari: il cibo!

T + L: qual è il tuo piatto preferito che hai avuto a Durban?
BC: C'è un ristorante che mi piace, si chiama Mo-Zam-bik. In effetti, vengo da lì ora. È un posto in cui mi assicuro di andare. Adoro il pollo. Quello senza ossa, lo chiamano Chicken for Girls.

T + L: qual è il tuo piatto preferito all'estero?
BC: Onestamente, non sono così matto o pazzo per il cibo. Ti parlerò di un hamburger che mi piace a Los Angeles. È Shake Shack. Non posso lasciare l'America senza averne uno, sia all'aeroporto di New York che a Los Angeles. È il migliore.

T + L: qual è l'ultimo posto in cui eri?
BC: La scorsa settimana sono andato a Tel Aviv, Dubai e Londra. Poi sono volato a Joburg, ora sono qui.

T + L: dove sei diretto al prossimo?
BC: Il prossimo fine settimana vado a Cape Town, nello Swaziland, in Angola.

T + L: Hotel preferito?
BC: Era tanto tempo fa, ma il W a Bali.

T + L: Qual è la peggiore esperienza di viaggio che hai avuto?
BC: Il modo in cui viaggio a volte mi confonde persino dove sono stato. È sempre per lavoro, non è per le vacanze, quindi non riesco a stare a prendere i posti. Come ho detto, giovedì scorsa ho letteralmente suonato in Israele, venerdì a Dubai, sabato a Londra. Se mi chiedi cosa ho fatto a Dubai, niente. Sono entrato, ho dormito, sono andato al concerto, e basta.

T + L: Hai lavorato con alcuni artisti straordinari - la tua prima canzone è stata un remix di Hugh Masekela, hai fatto cose con Alicia Keys e persone in tutto il mondo. Qualche collaborazione entusiasmante in arrivo?
BC: Ho appena incontrato Ne-Yo per la prima volta, ci siamo scambiati i numeri. Ho sentito che ha un nuovo singolo, stiamo parlando di me che lo sto ascoltando. Ho parlato anche con John Legend sul remix del suo nuovo singolo. Lo prendo appena viene. Ma quello che mi piacerebbe fare di più è più collaborazioni rispetto ai remix. Li amo, è così che ho iniziato, ho un orecchio per il remix, ma mi piacerebbe fare alcune collaborazioni ora. Sarebbe bello fare una canzone con Pharrel.