Immergersi Nella Scena Del Surf Sottomarino Del Giappone

Due volte l'anno, Colin Tunstall, Josh Rosen e Morgan Collett, i fondatori della società di surf e abbigliamento Manhattan sabato NYC, visitano i loro negozi a Tokyo, Kobe, Nagoya e Osaka, lavorando sempre in un viaggio di surf sul lato . Lo scorso autunno, il trio si è diretto a Shikoku, la più isolata delle quattro isole principali del Giappone, dove hanno atteso una tempesta offshore che avrebbe prodotto condizioni ideali per la navigazione. Quando non erano sulle loro tavole, hanno preso il paesaggio idilliaco attorno al villaggio di pescatori di Kaifu. "A Tokyo, ci sono così tante cene, eventi, feste", dice Tunstall, che condivide le storie dietro le sue fotografie qui sotto. "A Shikoku, si trattava di esplorare ed essere vicino all'acqua".

Colin Tunstall

1. I nostri amici ci portarono a Todoroki Falls (Aza Kareidani Hirai, Kaiyo-cho, Tokushima), nel profondo dei boschi fuori da Kaifu. L'acqua era blu cristallina e la vegetazione era così rigogliosa. C'erano arcobaleni ovunque. Abbiamo nuotato e sentito il potere del luogo.

2. Ecco, sono con Kohei Chiba. Possiede 303 Surfboards, che portiamo nei nostri negozi in Giappone. Lui è un dio lì.

Colin Tunstall

3. La pesca è parte integrante della vita su Shikoku. Le barche avevano tutte questa sfumatura color acquamarina all'interno.

Colin Tunstall

5. L'onda alla foce del fiume Kaifu si rompe per circa iarde 200. C'erano alcuni professionisti locali che lo stavano strappando, ma c'era una vera energia positiva nell'acqua - nessuna negatività a volte si trova in un punto locale.

6. Questo camion dei pompieri sembra di un'altra epoca. I colori, i caratteri giapponesi, il motivo del tubo. È così diverso da quello che vediamo a New York.

Colin Tunstall

7. Qui stiamo guardando oltre il fiume e parte della città di Kaifu. Una delle cose che ho notato nei miei viaggi in Giappone è la pazza quantità di vita che si svolge sull'acqua.

Colin Tunstall

8. Parte del nostro viaggio prevedeva il controllo dell'operazione di Kohei. Questa è la scrivania nella sua baia di finitura. Ci sono manifesti che ha messo in piedi dagli anni settanta, ottanta, novanta. Sta facendo tavole da molto tempo. Invece di portare la mia tavola, gli ho chiesto di modellarne una per me.

9. Quello è Shota, che lavora per la nostra compagnia in Giappone. Anche naviga in modo competitivo un po '. Sembrava molto a suo agio con la sua abbronzatura