I Passeggeri Su Queste Compagnie Aeree Possono Ora Attraversare L'Aeroporto Più Velocemente

Undici compagnie aeree, tra cui il vettore di bilancio Spirit e la Virgin Atlantic del Regno Unito, hanno aderito al programma PreCheck TSA dell'amministrazione per la sicurezza dei trasporti statunitense, consentendo ai propri clienti di accelerare la sicurezza aeroportuale.

A partire da gennaio 26, i clienti che volano su queste compagnie aeree che si qualificano per il PreCheck TSA saranno in grado di saltare le normali linee di sicurezza e dirigersi all'ingresso PreCheck, dove possono passare attraverso la sicurezza dell'aeroporto senza dover rimuovere le scarpe, giacche leggere, cinture, o prendi computer portatili e liquidi conformi fuori dal loro bagaglio a mano.

Con il programma, che richiede una quota di iscrizione $ 85, i viaggiatori attendono cinque minuti o meno ai controlli di sicurezza, secondo la TSA. PreCheck è disponibile in più di 180 aeroporti negli Stati Uniti

Le compagnie aeree 11 aggiunte giovedì includono:

  • Compagnie aeree di Aruba
  • Avianca
  • Boutique Airlines
  • Emirates
  • Key Lime Air
  • Miami Air International
  • Southern Airways Express
  • Spirit Airlines
  • Sunwing
  • Virgin Atlantic
  • Xtra Airways

I clienti che volano con Spirit possono aggiungere il loro Known Traveler Number (KTN) durante il processo di prenotazione, o allegarlo ad una prenotazione esistente con la compagnia aerea nella sezione Gestisci viaggi del sito web di Spirit.

Per i passeggeri Virgin Atlantic, un pass KTN valido o un pass ID di protezione doganale e di frontiera verrà applicato ai voli specificatamente tra Stati Uniti e Regno Unito. Una volta approvati i clienti, riceveranno un indicatore PreCheck sulla loro carta d'imbarco mobile o stampata per portare all'aeroporto. Ai clienti che si connettono ad altri vettori idonei sarà richiesto di reinserire il loro KTN in una prenotazione separata al momento della prenotazione o almeno 72 ore prima della partenza per qualificarsi.

Virgin Atlantic è la prima compagnia aerea del Regno Unito a partecipare a PreCheck.

L'aggiunta da parte di TSA delle nuove compagnie aeree 11 a PreCheck ora porta il numero totale di vettori partecipanti del programma a 30.