Il Festival Di Musica Rock En Seine Di Parigi Succede In Uno Dei Giardini Più Belli D'Europa

Sì, l'estate è la stagione dei festival musicali, ma quanti di questi sono conservati nei deliziosi giardini di Andre Le Nôtre, un tempo di proprietà dei parenti di Luigi XIV? Rispetto alle fanghiglie di Glastonbury, o Bonnarroo nella paludosa Nashville, l'ambientazione di Rock en Seine nel Domaine National de Saint-Cloud dimostra che Parigi, ancora una volta, ha il sopravvento.

L'evento, che va da agosto 28 a 30, consiste in tre giorni di musica live back-to-back su cinque livelli. E la formazione non è male. Quest'anno, gli atti includono Tame Impala, i Libertines recentemente riformati, l'atto hip-hop engagé Run the Jewels, la musica dance-flessione sensazione Shamir e un incontro intergenerazionale delle menti in una performance congiunta di Sparks e Franz Ferdinand.

Se riesci a distogliere l'attenzione dal palco principale per un momento, il parco - una ex riserva naturale annesso al sito del castello del duca d'Orléans (anch'esso bruciato a terra dopo la guerra franco-prussiana) - è merita una visita a sé stante. La geometria dei giardini di Le Nôtre era il soggetto preferito della fotografa pre-moderna Eugène Atget; Anche Sinead O'Connor ha filmato il video di "Nothing Compares 2U".

Ma a parte questi tre giorni di agosto, quando la gente di 100,000 scende nel parco, i turisti contemporanei non visitano spesso. Un motivo in più per comprare un biglietto e vederlo tutto per te.

Alexandra Marshall è un editore collaboratore e corrispondente di Parigi presso Viaggi e tempo libero. Cibo, design, architettura e moda sono le sue specialità, il che significa, vivere a Parigi, che è molto impegnata. Seguila su Twitter e su Instagram.