Nove Motivi Per Amare North End Di Boston

Situato a pochi passi dai quartieri turistici di Quincy Market, North End è una comunità compatta che ha visto enormi cambiamenti negli ultimi decenni. Il quartiere ospitava una grande comunità di immigrati italiani nella prima parte dell'20th secolo; oggi le sue pittoresche stradine acciottolate sono fiancheggiate da boutique di alta gamma e negozi di cupcake, oltre alle giostre con salsa rossa della vecchia scuola e ai mercati italiani che rimangono. La maggior parte dei visitatori non si allontana troppo dalla costante stampa di persone sulle principali attività di trascinamento, motivo per cui questo tour a piedi è perfetto per chi cerca qualcosa di diverso. Dalla quiete del Copp's Hill Burying Ground al trambusto lungo Hanover Street, ecco alcuni dei punti salienti meno conosciuti di questa zona storica.

Visita la guida di viaggio di T + L'Boston per ulteriori informazioni su Boston.

1 di 9 Per gentile concessione di Battery Wharf Hotel

Battery Wharf Hotel

Contempla il porto di Boston da una delle camere di questo hotel sul lungomare, che è una buona base di partenza per visitare la zona. Troverai una miriade di accessori deliziosi, tra cui accappatoi, caffettiere di lusso e una collezione di libri sulla storia locale. Come bonus, c'è un museo marittimo nei locali se vuoi rispolverare la tua tradizione nautica.

2 di 9 Scott Stamile tramite Flickr

Polcari's Coffee

In questo amato negozio di quartiere di Bartlett Place e Cooper Street, il proprietario Bobby Eustace offre una selezione di caffè ben curata e una vasta gamma di spezie, per non parlare della sua fanghiglia al limone di stagione. Specialità italiane come mandorle della Giordania e arrosto ceci i fagioli sono anche disponibili. Meglio di tutti, i regali di Polcari possono essere ordinati online se si esaurisce dopo il viaggio.

3 di 9 Mike Dew via Flickr

Galleria Umberto

La pizza in stile siciliano senza troppi fronzoli è l'elemento distintivo della Galleria Umberto. Sono disponibili anche i calzoni e gli arancini, ma le fette per meno di $ 2 sono difficili da ignorare. Il vino della casa servito in bicchieri di plastica è anche nel menu. Vieni presto, una volta finita la pizza, è tutto per il giorno.

4 di 9 Getty Images

Paul Revere House

Certo, sentirai parlare delle molte realizzazioni di Paul Revere (argentiere, odontoiatria, laminazione del rame, allerta della milizia) qui, ma imparerai anche le altre vite di questa casa, costruita in 1680. È stato un negozio di sigari, una fabbrica di dolciumi e casa di molte altre persone durante il suo mandato nel North End. Ma se riesci a superare la tua visita senza urlare, "Gli inglesi stanno arrivando!" Sarà la prima volta.

5 di 9 Courtesy of Massachusetts Office of Travel & Tourism

Tour del mercato del North End

I tour informativi di Michele Topor non ti aiuteranno solo a distinguerti Taralli from sfogliatelle, ma ti mostrerà anche dove acquistare questi snack tradizionali italiani. Mentre ti muovi attraverso il North End, farai un giro in un'enoteca, fermati da una salumeria e scoprirai varie regioni e tradizioni alimentari italiane. Non mangiare il grano? Offrono anche un tour senza glutine.

6 di 9 Hemis / Alamy

Langone Park

Progettato da Frederick Law Olsmtead (di fama di Central Park), il Langone Park è il luogo perfetto per fare un pranzo al sacco cucinato da specialità gastronomiche locali. Siediti, osserva le barche che fluttuano nel porto di Boston, dai un'occhiata al Bunker Hill Monument in lontananza, e prendi una bocce nelle vicinanze.

7 di 9 M. Scott Brauer / Alamy

Copp's Hill Burying Ground

Nel 17esimo secolo, questo terreno venerabile era noto per un importante mulino a vento. Oggi rimane l'ultimo luogo di riposo di Prince Hall (fondatore dell'Ordine massonico nero) e ha notato il predicatore del fuoco d'artificio Cotton Mather. Dai un'occhiata alle placche qui per conoscere i primi abitanti del quartiere.

8 di 9 Mle-Mle tramite Flickr

All Saints Way (su Battery Street)

Nascosto dietro un cancello nero coronato da luminose piante in vaso, minuscole statue religiose e archi di luci, questo stretto vicolo in mattoni è un santuario affascinante per i santi cattolici. Peter Baldassari, residente a North End, ha creato e mantiene lo spazio vibrante fiancheggiato da ritratti, foto, statue e biglietti di preghiera di immagini sante, inclusi tributi informali a Papa Giovanni Paolo II e organizzazioni culturali locali. I visitatori possono sbirciare nel vicolo: sembra particolarmente affascinante quando illuminato di notte.

9 di 9 Andrew Watson via Flickr

The Daily Catch

I commensali non vengono in questo minuscolo negozio di Hanover Street disseminato di tavoli minuscoli da allungare, vengono per pesce siciliano e piatti di pasta come linguine al nero di seppia, stufato di pescatore, fritto misto e offerte più elaborate, compresa l'aragosta fra diavalo per due. Il ristorante è solo in contanti e potrebbe essere necessario attendere, ma il balletto di strada è qualcosa da vedere, in particolare nei fine settimana.