Il Nuovo Museo Della Bibbia Si Sta Aprendo Questo Fine Settimana. Ecco Cosa Aspettarsi

Il Museo della Bibbia di Washington aprirà le sue porte ai visitatori questo fine settimana.

Privatamente finanziato da Steve Green, il proprietario evangelico della catena di negozi di artigianato di Hobby Lobby, il museo $ 500 milioni presenterà una vasta gamma di manufatti sia dalla collezione privata di Green che da mostre itineranti provenienti da tutto il mondo.

Il museo, che il suo sito web dice di coinvolgere i visitatori con la storia, la narrativa e l'impatto della Bibbia, si sta aprendo in mezzo a qualche polemica dopo che Green ha risolto un caso di $ 3 milioni di manufatti di contrabbando all'inizio di quest'anno.

Ma l'apertura del Museo della Bibbia è anche molto attesa per la sua vetrina di manufatti rari come le porzioni dei rotoli del Mar Morto. Mentre il museo si prepara ad aprire al pubblico, ecco cosa ti puoi aspettare all'interno.

Dov'è il Museo della Bibbia?

Il Museo della Bibbia 430,000-square-foot sarà situato a Washington, DC, a circa due isolati dal National Mall. Sostituirà l'ex Washington Design Center, con l'edificio originale risalente a 1920. Green ha detto quando ha annunciato l'apertura del museo che ha scelto Washington, DC, perché è la "capitale museale del mondo".

Mentre l'edificio è stato restaurato per il progetto, i rappresentanti del museo sono stati in grado di ottenere lo status di punto di riferimento storico dal comitato di revisione di Historic Conservation di Washington.

Quando è aperto il Museo della Bibbia?

Il Museo della Bibbia avrà la sua grande inaugurazione venerdì 17 di novembre, con ammissione a partire da 10 am per il pubblico generale, e a 8 am per coloro che si registrano come membri del museo.

Cosa troverai all'interno del Museo della Bibbia?

Il museo comprenderà otto piani e una vasta selezione di rarissimi artefatti biblici. L'entrata stessa è impressionante, con enormi porte di bronzo incise con il testo della Bibbia che invita i visitatori all'interno. Gli elementi tecnologici fanno parte dello spettacolo, con caratteristiche innovative che includono guide digitali che puoi portare durante la tua visita e letture audio delle piaghe bibliche di 10 che includono elementi di smog e di illuminazione per mostrare il Nilo che diventa sangue.

Alcune delle altre mostre includono manoscritti dei Musei Vaticani, bibbie in oltre 1,000 e un teatro 472 dove potrai vedere narrazioni e spettacoli quotidiani.

Per gentile concessione di Alan Karchmer / Museo della Bibbia

Qual è la storia del museo biblico?

La massiccia collezione di reperti biblici di Green, che il museo definisce uno dei più grandi del mondo, è diventata il punto di partenza per il museo otto anni fa.

In 2010, il Museo della Bibbia è stato fondato come un'organizzazione senza scopo di lucro 501 ei funzionari del museo hanno annunciato in 2011 che si sarebbero riuniti con i leader del settore economico e religioso presso l'Ambasciata del Vaticano a Washington per discutere i prossimi passi.

Acquistando quello che sarebbe stato il luogo per il museo a luglio di 2012 per $ 50 milioni, i rappresentanti dei musei hanno poi parlato con la Commissione americana per le belle arti, la DC Advisory Neighborhood Commission e il DC Historic Preservation Review Board per assicurarsi che il suo design era adatto all'area. La costruzione del museo è finalmente iniziata a febbraio di 2015.

Per gentile concessione del Museo della Bibbia

Come si ottengono i biglietti per il museo della Bibbia?

Per prenotare i biglietti per il museo, vai su www.museumofthebible.org/tickets. I biglietti sono per ammissione a tempo, con intervalli di tempo disponibili ogni 15 minuti dall'apertura alla chiusura. L'ammissione è gratuita.

Mentre i biglietti sono all'ingresso temporizzato, i visitatori sono invitati ad esplorare il museo a loro piacimento, con rappresentanti che dicono che ci vorranno fino a nove giorni e otto ore per vedere ogni oggetto che è attualmente in mostra. Il museo è attualmente prenotato per il weekend di apertura, anche se i biglietti sono disponibili a partire da novembre 20.

Per gentile concessione di Alan Karchmer / Museo della Bibbia

In che modo la lobby dell'hobby è coinvolta nel museo della Bibbia?

Green, che è il presidente di Hobby Lobby, è anche il proprietario di una vasta collezione di testi e manufatti biblici che includono pagine dei Rotoli del Mar Morto, che Green ha iniziato a mettere insieme a novembre di 2009. I manufatti sono diventati parte di una mostra intitolata "Passages", che ha debuttato in luoghi che includono Oklahoma City e St. Peter's Square nella Città del Vaticano in 2012.

Dopo aver fondato il museo come organizzazione non profit in 2011, Green è stato in grado di prendere la sua visione di trasformare questa collezione in un museo permanente e renderla realtà.

Detto questo, il suo coinvolgimento nel citare in giudizio il governo federale sui mandati per la copertura della contraccezione in 2014 e il caso di contrabbando di $ 3 milioni, che i rappresentanti del museo hanno detto non è collegato a nessuno degli oggetti che saranno trovati nel museo, ha alcuni critici stanchi che il museo finanziato privatamente potrebbe essere un altro modo per la famiglia di promuovere specifiche vedute religiose piuttosto che dare un'occhiata più da vicino ai soggetti.