I Paesi Più Belli Del Mondo

Sembra logico che un paese che ospita l'unica popolazione mondiale di Komodo Dragons - lucertole giganti e aggressive - lo renderebbe nella lista. Il Parco Nazionale di Komodo è situato sulle isole vulcaniche, dove vive 5,700 delle lucertole. Naturalmente, l'Indonesia è una serie di isole, quindi ha molto altro da offrire, dalle spiagge di Bali alle foreste pluviali di Sulawesi.

iStockphoto / Getty Images

Quale paese è il più bello di tutti?

Saresti costretto a trovare un paese che non offre risorse naturali, ma alcuni sono più dotati naturalmente di altri.

Sebbene la bellezza naturale di un paese possa sembrare una cosa difficile da classificare, il World Economic Forum ha assunto il compito, classificando i paesi 136 in base alle risorse naturali che offrono per il rapporto sulla competitività di viaggi e turismo 2017.

Quindi, cosa rende un paese quantificabilmente il più bello naturalmente? Il rapporto tiene conto di diversi fattori, tra cui il numero di siti naturali del Patrimonio Mondiale, il numero totale noto di specie e aree protette e la domanda digitale di turismo naturale. E, naturalmente, hanno anche guardato l'attrattiva dei beni naturali. I siti naturali del patrimonio mondiale sono riconosciuti come "di eccezionale valore universale". La domanda digitale del turismo naturale misura il numero di ricerche relative al paese e parole chiave specifiche, tra cui "spiagge", "osservazione degli animali" e "immersioni". Infine, un sondaggio su quanto influenza hanno le risorse naturali di un paese nel portare turisti che aiutano il WEF a finalizzare la classifica.

A partire dal numero 15, qui ci sono i primi paesi classificati per le risorse naturali.

1 di 15 Ambroise Tézenas

15. Kenia

L'atterraggio nel punto 15th della lista è Kenya, e chiunque sia stato visitato capirà il perché. Nella parte sud-occidentale del paese, il Kenya Lake System nella Great Rift Valley ospita giraffe, kudu, ghepardi, leoni e rinoceronti neri. Il nord-est della capitale, Nairobi, è il Monte Kenya, la seconda montagna più alta in Africa, e nel nord, che si riversa in Etiopia, è il Lago Turkana, dove nidificano coccodrilli e ippopotami del Nilo. Ecco come vedere la grande migrazione degli GNU.

2 di 15 iStockphoto / Getty Images

14. Indonesia

Sembra logico che un paese che ospita l'unica popolazione mondiale di Komodo Dragons - lucertole giganti e aggressive - lo renderebbe nella lista. Il Parco Nazionale di Komodo è situato sulle isole vulcaniche, dove vive 5,700 delle lucertole. Naturalmente, l'Indonesia è una serie di isole, quindi ha molto altro da offrire, dalle spiagge di Bali alle foreste pluviali di Sulawesi.

3 di 15 Martin Morrell

13. Francia

"La Francia ha effettivamente perso cinque posizioni dall'ultimo rapporto, ma dai vigneti di Bordeau alle spiagge della Costa Azzurra, non c'è dubbio che il paese sia stupendo. E ci sono luoghi al di fuori della terraferma che aiutano anche il rating della Francia: Il Parco Nazionale della Riunione sull'isola della Riunione, ad est del Madagascar, ha una straordinaria combinazione di foreste pluviali e foreste pluviali e le lagune della Nuova Caledonia ospitano un'impressionante collezione di vita marina e barriere coralline .

4 di 15 Getty Images

12. Italia

Anche se molti viaggiatori che visitano l'Italia effettuano il viaggio per motivi culturali (le rovine dell'antica Roma, tour enogastronomici e mangiare pizza nelle piazze sono tutti ottimi motivi per visitare), il paese ha anche risorse naturali che meritano di essere scoperte. Il Monte San Giorgio è considerato per contenere i migliori fossili marini del Triassico, e l'UNESCO descrive le Dolomiti come "i paesaggi montani più belli ovunque, con pareti verticali, pareti a strapiombo e un'alta densità di valli strette, profonde e lunghe".

5 di 15 Kseniya Ragozina / Getty Images

11. Ecuador

? Con due vulcani attivi, foreste pluviali tropicali e ghiacciai, il vasto Parco nazionale di Sangay avrebbe molto da mostrare anche se non fosse per il fatto che ospita specie minacciate, tra cui il tapiro montano. Non dimenticare che anche le isole Galapagos fanno parte dell'Ecuador. Le isole vulcaniche ospitano una grande varietà di mammiferi endemici e rettili, e c'è anche molta vita nell'oceano.

6 di 15 Stephen Yelverton / Getty Images

10. Stati Uniti

"Dalle foreste di sequoie alle acque del torrente del Golfo, l'America è già piuttosto grande. Con i parchi nazionali 58 tra cui il Grand Canyon, il Papahānaumokuākea (nord-ovest dell'Arcipelago delle Hawaiian) e il Glacier National Park, puoi trascorrere un'intera vita ad esplorare e non annoiarti mai.

7 di 15 LOOK / Getty Images

9. Spagna

"Ogni viaggiatore che ama le escursioni serie ha il Camino de Santiago in Spagna nella sua lista. Con sentieri che serpeggiano attraverso il paese fino alla destinazione finale nel nord-ovest della Spagna (uno dei percorsi più popolari corre su miglia 500), copre alcuni terreni seri e bellissimi. Il Parco Nazionale di Doñana, dove vivono cinque specie di uccelli minacciati, e il Parco Nazionale di Garajonay nelle Isole Canarie, che ospita un'enorme foresta di alloro, meritano una visita.

8 di 15 iStockphoto / Getty Images

8. Tanzania

? La Tanzania è la patria del Monte Kilimanjaro, la montagna più alta dell'Africa, così come il Serengeti. In quest'ultimo gnu vivono gazzelle e zebre e l'UNESCO chiama la loro migrazione alle pozze d'acqua mentre viene seguito dai predatori "uno degli eventi naturali più impressionanti del mondo".

9 di 15 iStockphoto / Getty Images

7. Tailandia

Il fatto che la Thailandia sia elencata nella top 10 non sorprende nessuno che abbia visto questo paese. Dalle splendide isole che corrono lungo la costa orientale del Golfo della Thailandia fino alle meravigliose formazioni rocciose di Krabi, non mancano le destinazioni balneari. Ma al di fuori delle regioni costiere c'è anche molto da godere, tra cui i santuari della fauna selvatica di Thungyai-Huai Kha Khaeng, che ospitano elefanti e tigri.

10 di 15 Sean Fennessy

6. Australia

Sebbene l'Australia sia arrivata al sesto posto assoluto, solo nei siti naturali Patrimonio dell'Umanità, l'Australia entra per prima. Dalla famosa Grande Barriera Corallina sulla costa orientale alla costa di Ningaloo, sulla costa occidentale, e dal Kakadu National Park (che il "Crocodile Dundee" ha reso famoso) nel nord della Tasmania, nel sud, l'Australia ha incredibili siti in ogni angolo del paese.

11 di 15 Peter Bohler

5. Cina

Essendo il quarto paese più grande del mondo, la Cina ha un vantaggio in termini di tonnellate di risorse naturali. Alcuni punti salienti includono i tre fiumi paralleli nello Yunnan e la valle Huanglong, con le sue sorgenti termali che lasciano il posto a foreste e montagne sullo sfondo. Saremmo negligenti, per non parlare dei Santuari del Panda Gigante del Sichuan, che ospitano circa un terzo dei panda in via di estinzione al mondo.

12 di 15 Pespectives / Getty Images

4. Perù

Entrando nel quarto paese naturalmente più bello del mondo è la casa delle incredibili rovine Inca, Machu Picchu. Ma non è solo il santuario famoso in tutto il mondo che conferisce al paese sudamericano il diritto di vantarsi. Il Perù vanta anche il monte Huascarán, nella catena montuosa tropicale più alta del mondo, e il Rio Abiseo National Park, che ospita anche altri siti archeologici 36.

13 di 15 Giordano Cipriani / Getty Images

X

? La Costa Rica arriva al terzo posto nella lista generale, ma il piccolo paese è al secondo posto nella domanda digitale per turismo naturale e l'attrattiva delle risorse naturali. Il Parco nazionale dell'isola di Cocos ha il diritto di vantarsi di essere l'unica isola del Pacifico orientale con una foresta pluviale, e il Parco Nazionale di Tortuguero è noto per le sue tartarughe marine.

14 di 15 Richard Ellis / Getty Images

2. Messico

"Non è una vera sorpresa che il Messico sia atterrato vicino alla cima delle più belle destinazioni. Tra le rovine di Tulum, le reti di foreste pluviali tropicali, le paludi e le mangrovie di Sian Ka'an e le splendide isole Revillagigedo, c'è tanta bellezza. Il Messico ha anche una ricchezza di fauna selvatica. Scopri il Santuario delle Balene di El Vizcaino e la splendida Riserva della Biosfera delle Monarch Butterfly per una dose.

15 di 15 Thelma Gatuzzo / Getty Images

1. Brasile

Adottare il primo posto nella lista è il Brasile, che ha la più - e più diversificata - risorse naturali al mondo. Dalle riserve sud-orientali della Foresta Atlantica, che comprendono le aree protette di 25 (e che ospita giaguari, scimmie lanose e ocelot lanosi) nel bacino amazzonico, non c'è carenza di splendore nel paese sudamericano.