Padroneggiare L'Autostrada Hana: Come Farlo Nel Modo Giusto

"The Road To Hana." È una frase di quattro parole che, per molte persone, suscita risposte a quattro lettere. Guidare questa serpentina, la strada della foresta pluviale è una delle migliori strade del mondo, ma per coloro che si affrettano o non riescono a prepararsi, può essere un viaggio frustrante.

Con alcune semplici precauzioni e un'idea di ciò che stai ricevendo, guidare a Hana può essere un viaggio in cui le tue preoccupazioni si sciolgono più velocemente del gelato vegano al ciglio della strada di Coconut Glen. È un posto dove i telefoni cellulari smettono di funzionare e in realtà smetti di preoccuparti.

Per iniziare, cancella i tuoi altri piani. Non programmare un luau per la sera tardi o prenotare la cena, e dedicare l'intera giornata, o un viaggio, alla scoperta della bellezza di Hana. Assicurati di mettere in valigia un costume da bagno, un costume da bagno e un cambio di vestiti, in modo da poterti fermare e nuotare nelle cascate come un modo per rompere il disco o fare un tuffo a Hamoa Beach.

Se possibile, pianifica di passare la notte a Hana in modo da poter andare ad un ritmo piacevole e goderti la guida tortuosa, dandoti la possibilità di arrivare in posti come le Piscine di Ohe'o prima che arrivino altri visitatori. Se puoi risparmiare un giorno solo, parti presto e fermati ogni paio di miglia per goderti la guida dell'isola.

Inizia con il funky Paia con le crepes del Café des Amis o con un caffè della Anthony's Coffee Co., dove è noto che Laird Hamilton è presente. Segui la colazione con una passeggiata a piedi nudi lungo la spiaggia di Baldwin, costeggiata da dune, e poi avventurati nel tortuoso viaggio ricoperto di cascate e sentieri. Mentre i ponti 54 e le svolte 600 potrebbero sembrare una ricetta per la nausea, l'interruzione frequente non solo aiuta a ridurre la possibilità di ammalarsi, ma massimizza anche il numero di punti panoramici che vedrai lungo il percorso.

Sebbene Hana sia la presunta destinazione e il punto finale percepito della strada, migliaia di visitatori sono confusi ogni anno quando vi entrano e capiscono che è semplicemente un villaggio di chiese e case. Molti visitatori si precipitano qui, raggiungono le sabbie di Hana Bay e decidono che non c'è niente da vedere. Se soggiornate durante la notte, prenotate in camera a Travaasa Hana o in un bed and breakfast country e osservate l'alba dalla spiaggia di sabbia nera del Wai'anapanapa State Park.

Durante il giorno, fermati a mangiare al camion di cibo di Braddah Hutt o bevi da Hasegawa Store, e metti insieme un picnic estemporaneo che puoi gustare a Hamoa Beach, un'utopica caletta di sabbia bianca nascosta a tre miglia oltre la città.

Continua la strada tortuosa fino a Kipahulu, dove le piscine di Oheo, o "Sette piscine sacre", si fanno strada verso il mare. Se arrivi prima di 3 pm e stai ancora cercando un'avventura, fai il trekking 1.5-mile ai piedi 400 di Waimoku Falls. Accessibile attraverso il sentiero Pipiwai che attraversa boschetti di bambù, la cascata è senza dubbio uno dei luoghi più mistici e magici di Maui.

Infine, anche se il contratto di noleggio auto spesso afferma che la strada secondaria su questo viaggio è 4WD, la verità è che è sporcizia ben calibrata con zone sconnesse, a corsia unica. Se il tempo è bello e la strada è asciutta - e ci sono ancora due ore di luce solare - mantieni l'avventura Hana andando a lambire la montagna.

Kyle Ellison è alle Hawaii per battere Travel + Leisure. Divide il suo tempo tra le Hawaii e Asheville, NC

Altre buone letture da T + L:
• I migliori hotel 50 del mondo
• Nuove serie di foto: Gorgeous Windows Around The World
• I migliori luoghi di viaggio in 2015