Il Resort Di Lusso Dove Milionari Si Mescolano Con Le Scimmie

"Charles è una scimmia scapolo istruita in Inghilterra, e mi chiedevo come sarebbe stato se avesse progettato il suo appartamento", ha detto Bill Bensley, lo zany architetto di resort nato negli Stati Uniti dietro il sorprendente nightclub Cheeky Monkey presso l'InterContinental Danang Sun Penisola nel Vietnam centrale. "Così ha sculture di cartapesta dei suoi amici in tutto l'appartamento e ritratti dei suoi antenati."

Sì, ovviamente.

Abbastanza sicuro, tra le tante teste di scimmia sul muro della finzione biblioteca-bar di Charles ci sono le interpretazioni di Michael Jackson e Harry Potter. Dai dipinti sul muro si scopre anche che gli antenati europei della giovane scimmia includono Winston Churchill e Napoleone, in forma di scimmia, ovviamente.

Per gentile concessione di InterContinental Danang Sun Peninsula Resort

Creati con cura nello studio di Bensley a Bangkok, gli elementi decorativi di Cheeky Monkey sono una pista da ballo a due stadi che sembra più una gabbia di scimmie, con corde, altalene e pavimenti trasparenti (quasi certamente progettati per le scimmie). Attraverso le backdoor ci sono stanze karaoke con decorazioni selvagge, un cinema a tema di banane e molti servizi igienici decorati con - aspetta - altre scimmie.

Tuttavia, per quanto bizzarro possa sembrare, c'è una buona ragione per questo fantastico ed eccentrico chic scimpanzé.

"Queste foreste sono piene di scimmie", ha detto Bensley. "Sono animali docili, eleganti, belli e non escono quasi mai dagli alberi".

Non sta parlando di macachi comuni, ma di truppe di Langurs dai capelli rossi con la faccia rossa (pronunciato "olandese") che vivono nelle montagne che circondano il resort.

Jamie Carter

Queste sono una diversa classe di scimmia. Alto fino a quattro piedi e con grandi occhi, facce gialle, zampe color ruggine e code lunghe e imponenti, i Douc sono tra i più aggraziati e curiosi di tutti i primati. Anche se sono sopravvissuti alla guerra del Vietnam (i soldati statunitensi hanno chiamato la riserva naturale Son Tra dietro al resort che è la loro casa "Monkey Mountain"), ci sono solo poche centinaia di douc che rimangono nella zona. Sono classificate come minacciate dalla lista rossa delle specie minacciate della International Union for the Conservation of Nature (IUCN). Il loro declino è in gran parte legato alle abitudini locali.

"Durante la costruzione abbiamo dovuto applicare regole molto rigide per i ragazzi della costruzione di non toccare le scimmie, perché sono in pericolo, ma anche il cibo naturale per alcune persone della zona", afferma Bensley. Parti del Douc sono state usate anche per fare medicine.

Jamie Carter

Il modo migliore per vederli - e per conoscere il lavoro della famosissima Douc Langur Foundation (DLF) - è fare un tour della foresta pluviale (in una jeep dell'era della Guerra del Vietnam, naturalmente) intorno alla Riserva Naturale di Son Tra e fino a Ban Co Peak.

"Il DLF lavora a stretto contatto con i ranger per fermare la caccia alle scimmie", afferma Van Hong Hia, un ricercatore del DLF, che aiuta i ranger locali a distruggere le trappole posizionate attorno a Son Tra. Il progetto sta avendo molto successo. "Tre uomini sono stati mandati in prigione per aver ucciso e torturato douc, la prima volta in assoluto in Vietnam", dice. "In 2007 c'erano 200, ma in 2014 abbiamo contato 680." La ricerca è diversa, ma tutti sono d'accordo; i Douc stanno tornando indietro.

Sa esattamente dove andare a cercarli, e dopo un'ora di cammino attraverso la foresta pluviale intravedo qualche movimento nella volta. Presto mi vedo con un Douc, che mi guarda da dietro un ramo. Faccio clic su una telecamera, armeggio con un binocolo prima che cominci a piovere forte, ma insisto che restiamo un po 'più a lungo. Sto facendo un contatto visivo con un Douc, ed è difficile abbreviare questo prezioso incontro.

"Sono così amichevoli", dice Hong Hia, porgendomi un binocolo. "Non abbiamo registrato alcun caso in cui litigassero, anche quando famiglie diverse si fermano a mangiare nello stesso posto, sono così diverse dalle altre scimmie".

Monkey Mountain è anche sede di macachi e scimmie a coda lunga, ma solo i colori vivaci dei Douc, gli occhi enormi e il modo amabile valgono la pena di stare in un acquazzone per.

Tornato al resort, noto che il negozio vende Doucs di peluche con tutti i proventi che vanno al DLF. Poi vedo qualcosa attraverso una finestra all'interno della vasta e rigogliosa "zona selvaggia" nel cuore del progetto. Per prima cosa vedo una Douc che salta tra gli alberi, poi una seconda, una terza e persino un paio di bambini. Ancora una volta stabiliamo il contatto visivo; sembrano più dei gatti curiosi che delle scimmie. Per qualsiasi amante della natura, questa zona aggiunge un'impressionante dimensione extra a quello che altrimenti sarebbe un resort di alto livello.

"Volevamo avere un polmone verde nel centro del resort che fosse impossibile da costruire in futuro", ha detto Bensley, ma per me è anche la principale attrazione del resort. I gruppi locali di conservazione hanno identificato circa tre gruppi di 12 Doucs che vivono nelle vicinanze.

"Siamo qui gli ospiti", disse Bensley.

Quindi non è irresponsabile la costruzione di un lussuoso centro termale sul prato di casa dei Douc?

"All'inizio, quando hanno costruito il resort, eravamo preoccupati che la foresta sarebbe stata distrutta, ma ora penso che sia buona perché significa che la fauna è protetta nell'intera area", afferma Hong Hia. Non ci sono veicoli nel resort stesso, a parte i golf cart, ma ci sono ponti per le scimmie dall'altra parte della strada per fornire un collegamento sicuro con la foresta. "Amo la natura e sono così felice di vedere Doucs girovagare per il resort."

Gli ospiti devono solo astenersi dal dar loro da mangiare e tenere le porte chiuse.

La maggior parte degli ospiti non si vede disturbata, ma per me questo è il viaggio di lusso al suo massimo. In quale altro luogo puoi avventurarti nel tardo pomeriggio e avere un momento magico con una scimmia in via di estinzione?