Incredibili Foto Satellitari Dei Parchi Nazionali Americani

Quest'anno, il National Parks Service celebra il suo compleanno 100th, un secolo dedicato ad alcuni dei paesaggi più irreali del paese. Non è un segreto che i panorami all'interno dei parchi siano mozzafiato, ma l'account Instagram Daily Overview ha fatto un passo indietro (via!), Offrendo uno sguardo ai tesori naturali dell'America che appaiono come satelliti.

Dai colori vibranti della Grand Prismatic Spring nel Parco Nazionale di Yellowstone, alle formazioni rocciose hoodoo nel Bryce Canyon National Park, i disegni del paesaggio americano sono veramente opere d'arte.

Sia che ti stia avviando in un'avventura classica nel parco, sia che esamini una delle gemme del parco nascosto dell'America, continua ad ispirarti seriamente.

1 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Grand Prismatic Spring, Parco Nazionale di Yellowstone

Questa primavera calda nel Parco Nazionale di Yellowstone riceve il suo vivido colore dai batteri pigmentati che crescono intorno al bordo dell'acqua ricca di minerali. Il parco è stato istituito in 1872 e copre più di 2.2 milioni di acri.

2 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii

Kilauea è uno dei vulcani più attivi al mondo in quanto è stato continuamente in eruzione da 1983. Il parco è stato istituito in 1916 e copre più di 323,000 acri.

3 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Crater Lake National Park

L'acqua blu profondo e maestosa del lago si trova in un cratere formatosi 7,700 anni fa dal crollo di un vulcano. Pioggia e nevicata compensano l'eventuale evaporazione in quanto nessun fiume entra o esce dal cratere. Ai piedi 1,943 (592 m), il lago è il più profondo negli Stati Uniti. Il parco è stato istituito in 1902 e copre più di 180,000 acri.

4 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Everglades National Park

Il parco nazionale delle Everglades in Florida è il più grande deserto tropicale ad est del fiume Mississippi, coprendo più di 1.5 milioni di acri. Il parco è stato fondato in 1934 per proteggere il fragile ecosistema della zona e ospita specie minacciate o protette da 36, tra cui il coccodrillo americano e il lamantino indiano occidentale.

5 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Parco nazionale di Canyonlands

Canyonlands National Park nello Utah contiene un paesaggio colorato che è stato eroso in innumerevoli canyon, mesas e buttes dai fiumi Colorado e Green. L'autore Edward Abbey, un frequentatore frequente, descrisse le Canyonlands come "il posto più strano, meraviglioso, magico sulla terra - non c'è nient'altro come in nessun luogo". Il parco è stato istituito in 1964 e copre più di 337,000 acri.

6 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Bryce Canyon National Park

Il parco è noto per le sue incredibili e vibranti rocce chiamate hoodoos che si sono formate nel corso di migliaia di anni da agenti atmosferici ed erosione. Il parco si trova in 1928 e si estende su più di 35,000 acri.

7 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Arches National Park

Il parco nazionale si trova in cima a un letto di sale sotterraneo, che è il motivo principale per cui qui si sono formate magnifiche arcate in pietra arenaria di 2,000. Il parco è stato istituito in 1929 e copre più di 76,000 acri.

8 di 8 @DailyOverview / @digitalglobe Instagram

Johns Hopkins Glacier, Glacier Bay National Park

Il ghiacciaio Johns Hopkins è un ghiacciaio 12 lungo miglia situato nel Glacier Bay National Park in Alaska. Anche se il parco non è accessibile da nessuna strada, più di 400,000 i visitatori viaggiano attraverso una nave da crociera per divertirsi ogni anno nella sua bellezza. Il parco è stato istituito in 1980 e copre più di 3.2 milioni di acri.