Ft. L'Aeroporto Di Lauderdale Inaugura Il Nuovo Concourse Come Parte Del Progetto 4

La città di Fort Lauderdale, in Florida, si trova nel bel mezzo di un boom immobiliare e alberghiero e, di conseguenza, l'aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood sta facendo cadere $ 450 milioni di dollari per un progetto di modernizzazione ed espansione per Terminal 4. L'aeroporto, che offre più di voli 600 al giorno, ha visto triplicare il traffico internazionale nell'ultimo decennio, mentre le tariffe per la FLL hanno una media di 21 in meno rispetto all'Aeroporto Internazionale di Miami, a mezz'ora di distanza.

La scorsa settimana, l'aeroporto ha presentato Concourse G al Terminal 4, il primo nuovo concorso in oltre un decennio. È in sintonia con l'era contemporanea degli aeroporti, con connessione Wi-Fi gratuita e numerose stazioni di ricarica per iPod e smartphone. Alla fine, le porte 14 saranno installate al Concourse G. La maggior parte di esse sarà "cancelli a battente", cioè in grado di gestire sia voli interni che internazionali.

Concourse G fa parte della prima fase del programma di espansione per Terminal 4; la seconda fase sarà terminata a metà 2018. All'orizzonte, l'area di concessione di 34,000-piede quadrato (un aumento rispetto all'attuale offerta 2,000-piedi quadrati) avrà una cucina cubana di Casavana - al passo con il sapore latino del sud della Florida - e una cioccolata di Hoffman, oltre a più ristoranti, venditori e opzioni di acquisto.

In 2016, sarà completato un ponte per il Terminal 3, che consentirà collegamenti rapidi ai voli interni per i viaggiatori internazionali post-sicurezza: i passeggeri dovranno solo resistere una volta alla sicurezza aeroportuale.

Tom Austin ha sede a Miami e copre il ritmo della Florida per Travel + Leisure. Seguilo su Twitter all'indirizzo @ TomAustin.

Altre buone letture da T + L:
• I migliori hotel 50 del mondo
• L'aeroporto più bello del mondo si avvicina dall'alto
• I migliori luoghi di viaggio in 2015