Un Volo Delta Ha Dovuto Girare A Causa Di Un Piccolo Uccello

L'ultima cosa che vuoi sul tuo volo è un pilota con il cervello di uccello nella cabina di guida - o un vero uccello nella cabina di guida.

Sabato, dicembre 31, un piccolo uccello - i testimoni dicono che potrebbe essere stato un passero o un colibrì - è volato nella cabina di pilotaggio del volo 1943 della Delta Air Lines.

L'uccello è stato avvistato prima del decollo a Detroit da un pilota, secondo il Il Washington PostTuttavia, dopo che i lavoratori hanno perquisito la cabina di pilotaggio e non hanno trovato uccelli in vista, l'aereo è decollato per Atlanta.

Ma poco dopo il decollo, l'uccello fece un'altra apparizione nella cabina di pilotaggio. Secondo il National Post, il pilota ha fatto l'annuncio di girare l'aereo e tornare a Detroit, che è stato accolto da un "coro di lamenti" da parte dei passeggeri.

L'aereo secondo come riferito lo ha fatto quasi a metà strada ad Atlanta prima di tornare indietro.

Dopo essere atterrato di nuovo a Detroit, alcuni passeggeri dovettero spostarsi in aereo per trovare voli alternativi per raggiungere i loro collegamenti con altre destinazioni.

Dopo una breve ricerca, i lavoratori dell'aeroporto hanno finalmente trovato l'uccellino che ha causato così tanti problemi.

Un portavoce di Delta ha dichiarato in una dichiarazione: "Per grande prudenza, il Capitano ha preso la decisione di tornare a Detroit per evitare una potenziale distrazione durante il volo. L'uccello è stato rimosso in sicurezza e liberato. "

Supponiamo che l'uccellino dovrà usare le sue ali per arrivare ad Atlanta.