Contando Le Città Più Verdi Di 20 In America

Essere verdi non è solo intelligente, potrebbe persino renderti stupendo.

Irene Lane, fondatrice dell'ecoturismo "concierge" Greenloons, adora Portland, in Oregon, che è stata proattiva per l'ambiente molto prima che fosse fredda, come quando la città ha tirato fuori una strada a sei corsie negli 1970 per sviluppare un parco sul lungomare. Oggi, afferma, Portland "è un modello di vita sostenibile, che guadagna metà della sua energia da fonti rinnovabili e tutti sembrano brillare di consapevolezza ecologica".

Senza offesa, Portland, ma Travel + Leisure i lettori non ti hanno assegnato alcun premio per i premi di bellezza nell'ultimo sondaggio di Città preferite in America, ma hanno dato agli oggetti di scena della città il vantaggio di essere seriamente rispettosi dell'ambiente. Come parte del sondaggio, i lettori hanno classificato le città 38 per tali caratteristiche eco-compatibili come parchi, trasporti di massa, ristoranti degni di nota (che tendono a favorire l'approvvigionamento locale) e - il massimo in divertenti mercatini delle pulci ricche di tesori.

Quando abbiamo unito queste categorie, i vincitori "più verdi" hanno rivelato alcune tendenze favorevoli ai viaggiatori in tutta la nazione: hotel certificati LEED che utilizzano meno acqua, un numero crescente di programmi di condivisione di biciclette in città e ristoranti che propongono la loro cucina di provenienza locale- dal barbecue carbonato di Kansas City alle cosce di rana grigliate a Tampa. Alcuni vincitori hanno avuto caratteristiche eco-compatibili per anni, come i tour a bordo di schooner a Charleston e le camicie aloha sempre riutilizzabili a Honolulu.

Altre città top 20, nel frattempo, stanno facendo cambiamenti ambientali proprio come fanno molte persone: un passo alla volta. Lane vive a Washington, DC, dove, dice, la scena culinaria della città potrebbe essere più verde di altre caratteristiche. "Potremmo essere una delle peggiori città per ingorghi stradali", dice, "ma almeno puoi aspettarti un pasto fantastico quando arrivi a destinazione."

1 di 21 iStockphoto

No. 20 New Orleans

New Orleans ha iniziato a mangiare locali e a restaurare i suoi tesori molto prima che queste pratiche fossero fantastiche: quest'anno ha vinto il sondaggio per i negozi di antiquariato, come il leggendario MS Rau Antiques di Royal Street. Per le mode vintage riciclate, puoi sfogliare gli abiti 1940s e le giacche di pelle 80s in Revival Outpost di Magazine Street (oppure puoi acquistare nuovi capi di abbigliamento equo e solidale nella vicina Branch Out). New Orleans ha anche vinto il sondaggio per i suoi ristoranti degni di nota, e in particolare un ristorante locale è il Purloo, così chiamato dopo i sudici intrugli di carne e riso, che ha appena debuttato al Southern Food and Beverage Museum. A dimostrazione del fatto che i tempi buoni sono riciclabili, la città ha anche vinto il sondaggio per i fine settimana incredibilmente selvaggi.

2 di 21 © 2015, Gene Phillips / AtlantaPhotos.com

No. 19 Atlanta

Atlanta potrebbe essersi assicurata il suo posto nella top 20 grazie ai suoi sforzi per recuperare lo spazio verde. Un primo esempio è la cintura di Atlanta, lungo un ex corridoio ferroviario, che conterrà miglia 33 di sentieri una volta completato. Le migliori passeggiate o gite in bicicletta di oggi si svolgono lungo l'Eastside Trail, che ospita l'annuale Lantern Parade e, durante tutto l'anno, offre un facile accesso al ristorante Ponce City Market. Atlanta ha anche ottenuto un punteggio nella top 10 per i suoi cocktail lounge: The Georgian Terrace Hotel Proof and Provision combina la storia delle celebrità (il cast di Via col vento siamo stati in hotel per la premiere del film) con cocktail artigianali di provenienza ponderata, come l'Aviation fatto con gin, crema di violetta e succo di limone. La città si è classificata al numero 5 per la sua scena di singles in atto.

3 di 21 © Jon Hicks / Corbis

No. 18 Houston

Può sembrare una classica città tentacolare, ma Houston è più verde di quanto sembri: ottiene 25 per cento della sua energia elettrica dall'energia eolica, e la città ha appena introdotto una pista ciclabile a due vie che attraversa i blocchi 10 del centro. Houston dimostra che anche i tipi di buon ragazzo possono diventare verdi: la Beer Can House ha trovato la sua fama dopo che un proprietario di casa ha ri-affiancato la sua casa a delle lattine di birra riciclate 50,000. Come uno dei quattro porti verdi per lo scambio di caffè della nazione, Houston si è classificata al numero 5 per il suo java, come le tazze preparate per il vuoto al Siphon Coffee di Montrose (dove si può anche giocare sul retro della signora Pac Man).

4 di 21 MarbleStreetStudio.com

No. 17 Albuquerque

Con il suo clima mite e il suolo fertile, questa città del New Mexico ha sempre avuto un vantaggio naturale nella vita ecologica. Il sabato mattina il Downtown Growers 'Market è a energia solare e l'Hotel Andaluz in centro permette agli ospiti di fare il bagno con acqua riscaldata dal sole. Gli abitanti di Albuquerque si sono classificati al numero 9 per essere attivi e potrebbero darti il ​​benvenuto a rompere il sudore per la tua cena di provenienza locale: al Los Poblanos Historic Inn & Organic Farm, preparano i pasti con i loro prodotti e invitano gli ospiti a lavorare i campi con loro durante i loro soggiorni.

5 di 21 iStockphoto

No. 16 San Diego

Nella California colpita dalla siccità, alcuni vantaggi verdi sono nati per necessità: alcuni hotel, come l'hotel Lafayette di North Park, hanno installato degli aeratori nelle docce per ridurre il consumo di acqua. La Loggia di Torrey Pines (sede della rinomata azienda agricola AR Valentien), nel frattempo, è stata applaudita per aver trasferito un incredibile 75 percentuale della sua spazzatura nel riciclaggio o nel compost. San Diego si è classificata bene nel sondaggio per le vacanze in famiglia e anche i suoi grandi parchi a tema hanno adattato le pratiche ecologiche: ciascuna delle panchine di Legoland è fatta da caraffe di plastica 800, mentre i modelli Lego del parco, come l'Opera di Sydney costruita in Lego La casa viene pulita con gusci di noce in polvere anziché detergenti chimici.

6 di 21 Jennifer Lamb

No. 15 San Francisco

La città classificata al numero 7 per i suoi abitanti alla moda è sempre stata all'avanguardia: è stata una delle prime città a vietare i sacchetti di plastica e oggi la maggior parte dei taxi cittadini (e il traghetto Hornblower utilizzato da Alcatraz Cruises) sono ibridi. Anche la città si è posizionata vicino alla cima per la sua grande cultura del vino; per una degustazione di vini particolarmente ecologica, vai alle wine bar partner Yield (in Dogpatch) o Pause (in Market Street) che servono solo vini prodotti in modo sostenibile, molti dei quali sono certificati come biologici o biodinamici. Prima di andare a casa, puoi istituire il tuo divieto di busta di plastica raccogliendo una borsa elegantemente artistica da Rickshaw Bags.

7 di 21 Rich Hoyer

No. 14 Louisville

La città del Kentucky ha fatto il suo esordio accattivante quest'anno, classificandosi nella top 20 per i suoi affascinanti locali. Anche alcune delle caratteristiche più ecologiche della città sono piacevolmente insolite: il centro di ReSurfaced è una piazza pop-up di arte, musica e una birreria all'aperto, costruita su un ex terreno abbandonato con vecchi container e bambù. Mentre Louisville non ha realizzato il top 20 quest'anno per i parchi, i lettori potrebbero non avere visto tutti loro: Louisville Mega Cavern - realizzata con cemento riciclato, mattoni, roccia e terra - presenta l'unica linea di zip interamente sotterranea al mondo, oltre al nuovo Underground Bike Park. Nel frattempo, nel quartiere di NuLu, Harvest è di proprietà degli agricoltori e decorato con foto di altri fornitori locali di agricoltori; Louisville ha creato il top 10 per i suoi hamburger, e i contributi di Harvest includono hamburger conditi con chevre e affumicato e marmellata di pancetta affumicata.

8 di 21 Susan Seubert

No. 13 Honolulu

La città hawaiana ha da tempo conosciuto i vantaggi dell'essere verde: mangiare costi locali meno dell'importazione di tutto il resto e guidare un'auto elettrica aiuta a mitigare i costi elevati del carburante delle isole (se noleggi un'auto elettrica, hotel come lo Sheraton Waikiki e The Royal Hawaiian ha stazioni di ricarica). Gli abitanti del posto ottengono anche credito per riciclare il loro senso della moda senza tempo; puoi replicare il look acquistando una camicia vintage aloha alle camicie Bailey's Antiques & Aloha, su Kapahulu Ave., o raccogliendo una gonna, un top o anche un cuscino da lancio a Mu'uMu'u Heaven, che in upcycles usa "vintage aloha" mode. "Questi modelli vivaci sono chiaramente lusinghieri: questi hawaiani hanno fatto il top 10 per essere belli.

9 di 21 iStockphoto

No. 12 Boston

Il Freedom Trail è uno dei motivi per cui i lettori hanno applaudito Boston per essere pedone-friendly, e il suo sistema di trasporto di massa è il più vecchio negli Stati Uniti. Qualcosa sulla città, però, ha fatto emergere i dolci golosi dei lettori: i prodotti da forno classificati nella top 10, come il dolci di origine turca di origine locale al Sofra Bakery and Café di Cambridge, o i berlinesi pieni di cioccolato di Swissbakers ad Allston (che definisce le sue iniziative verdi "grandchild-sustainable", il che significa che nessuna pratica potrebbe influenzare le generazioni future). Per risolverlo, naviga attraverso un tour guidato in kayak con Charles River Canoe & Kayak.

10 di 21 iStockphoto

No. 11 Tampa

La città della Florida ha ottenuto ottimi voti per la sua atmosfera apparentemente incontaminata, posizionandosi nella top 10 sia per la pulizia che per la tranquillità. La città ha anche il suo sapore di mangiare da tavola a tavola: Fodder & Shine a Seminole Heights saluta i primi gnocchetti di coniglio e farina di mais della 20th secolo "Florida Cracker", cosce di rana grigliata e arrosto di manzo "cracker", derivato dalle mucche più piccole e locali. E ad Elevage, nell'hotel Epicurean, il menu non è tanto "dalla tavola alla tavola" come da muro a tavola: puoi selezionare l'insalata da un muro vivente all'interno dell'hotel (e fare altrettanto nella spa Evangeline dell'hotel, che ha un muro vivente di erbe curative). Bayshore Boulevard è un punto panoramico per noleggiare una bicicletta, e puoi guidare senza paura: i locali si sono classificati nella top 10 del sondaggio per essere dei bravi piloti.

11 di 21 iStockphoto

No. 10 Washington, DC

A prescindere da uno stallo creato dall'uomo, la capitale della nostra nazione ha reso il top verde 10 grazie in parte al suo ampio trasporto di massa. Ma DC ha anche più di 230,000 acri di spazio nel parco, da Rock Creek Park ai terreni 57-acri della Washington National Cathedral, dove è possibile acquistare le erbe raccolte dai suoi giardini. Forse in omaggio ai padri fondatori della nostra azienda agricola, la camera 139 Hotel George ti consente di donare $ 10 dalla tua tariffa giornaliera a Nature Conservancy o Trust for Public Land. Per cena, gli agricoltori fondatori certificati LEED- e Green-Restaurant, a tre isolati dalla Casa Bianca, servono Yankee Pot Roast e torta di mele di provenienza locale.

12 di 21 ThisIsCleveland.com / © Cody York

No. 9 Cleveland

Nonostante la sua personalità industriale, la città di Rust Belt ha realizzato anche 9 per le sue seducentizze all'aperto come il Simmons Park, coltivato sul posto di un ex distributore di benzina. Altrimenti, i lettori hanno dato credito a Cleveland per il suo buon mangiare, posizionandolo nella top 10 sia per hamburger che per panetterie. I commensali eco-consapevoli di Cleveland amano TownHall, a Ohio City, che vanta di essere uno dei pochi ristoranti negli Stati Uniti ad offrire un menu completamente privo di OGM, tra cui una ciotola alla bolognese di manzo di Kobe con spaghetti arrostiti. Per apprezzare la classifica 4 della città per la birra, vai nella sala degustazione della Great Lakes Brewing Co., che proviene dalla sua fattoria biologica, usa il grano speso della birra per i suoi brewpub pretzels e alimenta i suoi camion con olio vegetale.

13 di 21 © City of Chicago / GRC

No. 8 Chicago

Come accento affascinante per la sua architettura di livello mondiale, Windy City ha un forte impegno nei confronti dei suoi spazi verdi, che si sono classificati nella top 10 del sondaggio. La più nuova fetta di natura della città è il Maggie Daley Park di 20 acri, che ha un paesaggio erboso collinare (incluso il nastro pattinante invernale) progettato per minimizzare il rumore della strada; nel frattempo, l'elevato Bloomingdale Trail, che collega il Wicker Park, Logan Square e Humboldt Park, aprirà a giugno. Chicago ha anche fatto il top 10 per ristoranti guidati da chef: Rick Bayless può vantare due dei ristoranti a tre stelle con certificazione Green di Chicago: Frontera Grill e Topolobampo.

14 di 21 Andrew Hetherington

No. 7 Nashville

Alcune città vantano i loro hotel certificati LEED, ma Music City ha il primo quartiere del sudest certificato LEED. Il Gulch, non lontano dalla famosa Music Row, ha vinto l'onore di avere tutto, da un buon transito di massa ai semafori a LED e un sacco di servizi entro un chilometro a piedi: due buone soste sono Peg Leg Porker, un fornitore del top della città Il barbecue classificato 5 e la cucina di whisky ricca di bourbon, che sostiene la medaglia d'argento della città per i bar. Gli abitanti della città potrebbero considerare la parola "per favore" come una fonte di energia rinnovabile: si sono posizionati vicino alla cima per essere educati.

15 di 21 iStockphoto

No. 6 Seattle

Con un soprannome come Emerald City, Seattle ha una solida reputazione di essere verde: ha anche realizzato il top 20 per i suoi parchi (come Gas Works Park, in un ex sito di società di servizi pubblici), che coprono il 10 percento dell'intera città. Uno dei posti più verdi dove soggiornare è l'Hyatt del centro di Olive 8, il primo hotel certificato a LEED a Seattle grazie al suo tetto vivibile, all'impianto idraulico per la conservazione dell'acqua e alle interruzioni automatiche dell'elettricità. Per alcuni dei migliori ristoranti locali, prova i menu di degustazione vegani, senza glutine o vegetariani al ristorante Tilth di Wallingford, timonato da un ex ed ex vincitore di James Beard Iron Chef (il theo Chocolate Ganache Cake a base di cioccolato locale, a proposito, conta come vegetariano, mentre Theo Chocolate Sorbet è vegano).

16 di 21 iStockphoto

No. 5 Provvidenza

La capitale del Rhode Island si trova vicino alla cima del sondaggio per avere una splendida architettura antica e un ambiente storico, una forma scenica di riciclaggio. Lungo il fiume Pawtuxet, il boutique della sala 163 NYLO Hotel è il primo hotel in Rhode Island ad operare con i crediti per energie rinnovabili 100-percent. La città si è distinta anche per i suoi ristoranti degni di nota, come la Hemenway ricca di frutti di mare nella zona di College Hill, che dona gusci di ostriche 1,000 una settimana per aiutare a costruire una scogliera artificiale. La Providence si è inoltre posizionata al numero 3 per il suo caffè, come i java biologici e di provenienza completa di New Harvest Coffee Roasters o Dave's Coffee Store.

17 di 21 Visita KC

No. 4 Kansas City

Kansas City offre un piacevole promemoria sul fatto che le pratiche ecologiche possono essere magnificamente funzionali: le fontane 200-plus intorno alla città sono nate per la prima volta durante il 19esimo secolo come fonti di acqua potabile, costruite su sorgenti naturali. Oggi, i lettori hanno dato alla città il massimo dei voti per il barbecue, e uno dei barbecue più frequentati è The Local Pig, che si vanta di utilizzare solo bestiame allevato in modo locale. In nome del buon riuso, Kansas City si è classificata al numero 1 per i mercatini delle pulci, come gioielli, tchotchke e vecchie radio al River Market Antiques. La città probabilmente aumenterà il suo ranking di transito di massa in 2016, quando il suo nuovo tram pubblico inizierà a rotolare. Nel frattempo, KC eccelleva anche in una seria categoria anti-spreco: ha vinto il sondaggio per essere accessibile.

18 di 21 Steve Murray / Alamy

No. 3 Charleston

La città della Carolina del Sud ha vinto il bronzo per il verde aderendo a qualità antiquate che si sono rivelate favolosamente eco-compatibili. Le vele giornaliere del porto sul legno 84-piede Goletta Pride usa solo energia eolica, i negozi di antiquariato di King Street sono maestri del riutilizzo e i ristoranti di alto livello, molti dei quali concentrati sulla cucina della Bassa Cucina della regione, celebrano gli ingredienti locali. Ad esempio, al Park Café, da fattoria a barchetta, usano ogni pezzettino del maiale, proprio come faceva la nonna, in piatti come il biscotto di maiale confit e il cassoulet di maiale e pancetta (i vegetariani, nel frattempo, dovrebbero prova il famoso toast all'avocado). Per approfittare dell'alta classifica della città per la pedonabilità, prendi uno dei tour delle palazzine antebellum dal tour operator Charleston Strolls.

19 di 21 Esplora il turismo del Minnesota

No. 2 Minneapolis / St Paul

Dimentica la triste classifica del tempo: le Twin Cities hanno impressionato i lettori con il loro amore di spostarsi senza auto, indipendentemente dalla stagione. Il programma di condivisione bici Nice Ride MN ora ha stazioni 170 e ti consente di acquistare pass 24 per soli $ 6, in modo da poter pedalare in alcuni degli spazi verdi n. 1, come il Grand Rounds National Scenic Byway . Persino il Mall of America interno ha credenziali ecologiche: il vasto centro commerciale non ha un sistema di riscaldamento centralizzato, invece di usare l'energia solare, per mezzo di 1.2 miglia di lucernari, per mantenere il luogo balsamico. Le città hanno anche ottenuto ottimi risultati per i loro fan sportivi e il Target Field certificato LEED raccoglie quasi tre milioni di galloni di acqua piovana e scioglimento delle nevi ogni anno. Target Field offre anche alcuni dei panini di alto livello delle Twin Cities, come la salsiccia e il crauti su un panino della gastronomia locale di lunga data di Kramarczuk.

20 di 21 © Ian G Dagnall / Alamy

No. 1 Portland, OR

La città dell'Oregon, famosa per il suo roseto, ha vinto il trofeo verde quest'anno, grazie ai suoi parchi colorati, al suo trasporto di massa di alto livello e al suo talento per un'alimentazione sostenibile. Considera il camion di cibo vegetariano del centro, Juniper, dove puoi ordinare un formaggio mac 'n' vegan fatto con provolone di anacardio, e lavarlo con un tonico infuso con chicchi di paradiso. A proposito di cereali, anche la città si è posizionata vicino al top per i suoi microbrew, come il BikeBar di HopWorks, che ha parcheggi per biciclette 75, insieme a esercizi per la produzione di elettricità che puoi pedalare mentre stai facendo i conti. Per mimetizzarsi con gli hipsters locali vestiti di fedora, sfoglia i vestiti delicati o prodotti localmente al centro di Rock & Rose.

21 di 21 © Ian G Dagnall / Alamy

No. 1 Portland, OR

Altri articoli da T + L
  • I migliori posti dove viaggiare in 2015
  • Le attrazioni turistiche più visitate al mondo
  • Come divertirsi durante un viaggio di lavoro (Sì, davvero)
  • Migliori stabilimenti balneari convenienti

Iscriviti a Travel + Leisure rivista