Il Ponte In Vetro Da Record Della Cina Chiude Le Settimane 2 Dopo L'Apertura

Il più recente ponte in vetro della Cina ha chiuso solo 13 giorni dopo l'apertura, a causa di un numero enorme di visitatori.

Zhangjiajie Grand Canyon, nella provincia cinese dello Yunan, ha aperto il suo ponte da record ad agosto 20. Da allora, il parco è inondato di visitatori che vengono a camminare attraverso il ponte di vetro 1,115-piede.

I funzionari del parco hanno detto alla CNN che mentre i limiti di capacità del ponte a 8,000 al giorno, sono stati sciamati con 10 volte più visitatori ogni giorno. L'accesso è limitato alle persone 800 alla volta.

(Vedi le foto del ponte.)

Il management del ponte ha annunciato via Weibo, il sito di social networking cinese, giovedì che il ponte chiuderà il mese di settembre 2 a causa di una "urgenza di migliorare e aggiornare" le strutture. Non sono stati segnalati incidenti, problemi o crepe nel ponte.

La chiusura è avvenuta senza molti avvertimenti, anche se i funzionari del parco avevano suggerito di spostare la chiusura a 5 di settembre per consentire agli ospiti di rielaborare i piani. I visitatori che stavano progettando di attraversare il ponte durante il fine settimana non sono felici.

"Ho prenotato tutto e ora stai dicendo che sei chiuso ... Mi stai prendendo in giro?", Ha scritto un utente di Weibo in risposta alla dichiarazione dell'attrazione.

Durante le chiusure, il parco rinnoverà la sua infrastruttura, i parcheggi, il sistema di prenotazione dei biglietti e il servizio clienti. A questo punto, non è chiaro per quanto tempo il parco rimarrà chiuso.

Il ponte di vetro di Zhangjiajie ha una lunghezza di 1,100 piedi e pende su un piedino 980. Quando è stato aperto due settimane fa, ha infranto il precedente record per il ponte più lungo.

L'anno scorso, un altro ponte di vetro in Cina è crollato due settimane dopo l'apertura. Il ponte di vetro 853-piede allo Yuntaishan Scenic Park si incrinò mentre i visitatori vi si trovavano. Subito chiuso per ispezione, ma successivamente riaperto. I funzionari hanno detto che il danno era solo superficiale e non ha mai causato alcun danno.

Cailey Rizzo scrive di viaggi, arte e cultura ed è l'editore fondatore di L'immersione locale. Puoi seguirla su Instagram e Twitter @misscaileyanne.