Il Check-In Presso L'Hotel Tribale Del Nicaragua

Solo pochi anni fa, il Nicaragua era una destinazione seriamente fuori dai sentieri battuti. Ma ora, con una nuova serie di eleganti boutique hotel che aprono e più turisti che mai diretti verso le sue spiagge incontaminate e le sue città storiche, la nazione centroamericana sta arrivando alla sua. In prima linea in questa nuova ondata? Il lussuoso hotel tribale.

Inaugurato a 2014 dal ristoratore di New York Jean-Marc Houmard (partner di punti caldi come Indochine e Acme) e dal suo socio in affari Yvan Cussigh, l'hotel è situato nella città coloniale di Granada, protetta dall'UNESCO, a breve distanza di 50 da la capitale e l'aeroporto principale di Managua. Ognuna delle sue sette camere (tariffe premium da $ 125) dispone di una piccola terrazza privata ed è dotata di comfort come Wi-Fi, aria condizionata e servizio in camera.

Ma, nonostante l'21st comfort del secolo, lo spazio, che è stato modellato su case rustiche locali, si sente più come una villa di campagna di un amico designato che un hotel moderno (nel miglior modo possibile). "Abbiamo mescolato un sacco di oggetti che avevamo raccolto durante i nostri viaggi per creare un'atmosfera eclettica e personale", spiega Houmard. "Kilim dalla Turchia, pannelli murali dal Kenya, tessuti dal Mali e lanterne dal Marocco." Quindi, hanno incaricato gli artigiani locali di fare il resto. "Le lampade sono state girate e affumicate a mano da un vasaio vicino al vulcano Mombacho, le sedie e i tavoli sono stati forgiati da un fabbro vicino e poi portati in campagna perché la gente del posto tessesse foglie di piantaggine essiccate nei posti e nei piani", aggiunge Houmard .

Quando ti stanchi di sorseggiare un cocktail intorno alla piscina di palme e rilassarti tra i lettini da giorno ombreggiati della hall, ci sono una serie di escursioni facilmente accessibili da Granada. Nuota nel lago in fondo al vulcano dormiente di Apoyo o trascorri un pomeriggio tra le centinaia di isolette del Lago Nicaragua (un giro in barca veloce da Granada). "Alcuni hanno ristoranti rustici semplici su di essi dove puoi affittare kayak e paddleboard ed esplorare il lago", dice Houmard. "I tramonti dall'acqua sono spettacolari e le brezze sono una pausa perfetta dal caldo della città".

Di notte, si raccomanda di avventurarsi lungo la strada per la vicina Espressonista, "il ristorante migliore e più cool di Granada". Una caffetteria di giorno, lo spazio si trasforma in un vivace ristorante di notte con un menù che cambia ogni giorno. "È un incrocio tra una bella hacienda e un hipster alla Williamsburg", spiega Houmard. "È il posto perfetto per scoprire il vero stile di vita di Nica."