Clone Di Londra Di Balthazar Nyc

L'istituzione newyorkese di Keith McNally si è recentemente clonata a Londra, ma il ronzio corrisponde a quello dell'originale? T + L salta attraverso lo stagno per scoprirlo.

Per me, entrando Balthazar London ($ $ $ $) è un'esperienza extracorporea - come se fossi stato teletrasportato da New York a Covent Garden, dove la nuova brasserie di Keith McNally è morta per l'originale di 16, o - come la chiamiamo Balthazaristas -La madre nave. Vado dentro, aspettandomi di vedere facce familiari - è Meg Ryan? - ma sento i sussurri (gli inglesi non sono sottili), "Quello è Gwyneth?" "È quella Nigella?" "È ...?"

Sì, lo è is Alan Bennett, il drammaturgo inglese, con il cast del suo ultimo spettacolo, Persone-E infatti, Balthazar è un grande, magnifico set splendidamente illuminato. Entrambi sono. Specchi francesi angosciati, binari in ottone, divanetti in pelle rossa: questa è Parigi dell'immaginazione.

Balthazar London è una replica ... quasi. Il cibo è forse meglio. In quattro occasioni, io e gli amici abbiamo preso il salmone sulle lenticchie (preferibile alla versione trota di New York), i gamberi (trionfano con il cocktail di gamberetti), patatine fritte (proprio come a casa). Fanno anche il tè del pomeriggio, naturalmente.

"Dessert?" Chiede il nostro cameriere, sorridendo, attento. Come a New York, il servizio è eccezionale, specialmente apprezzato in una città in cui solitamente è pessimo. Nessuna sorpresa: i membri dello staff degli Stati Uniti sono venuti per aiutare nella formazione.

Alcuni critici di Londra furono devastanti quando Balthazar aprì (l'oscuramento è un passatempo nazionale), con uno che lo definisce "la più grande delusione di massa dal nazismo". Sì, è quasi una copia carbone, ma questo non significa che non possa reggersi da solo.