I Programmi Frequent Flyer Vale Più?

In uno sconvolgimento di programmi frequent flyer, le principali compagnie aeree nazionali baseranno presto i tuoi benefici sulla somma di denaro che spendi con il vettore piuttosto che sulla distanza che percorri, una mossa che privilegia i viaggiatori front-of-the-plane rispetto a quelli chi è più sensibile al prezzo.

Delta ha guidato la carica a febbraio, affermando che a partire dal prossimo anno calcolerà le miglia premio in base al prezzo del biglietto, anziché alle miglia volate. United ha fatto un annuncio simile a giugno. (Entrambi hanno anche istituito i requisiti di spesa minima per lo stato di élite con i loro programmi quest'anno.) JetBlue, Southwest e Virgin America hanno già modelli simili.

Che cosa significa questo passaggio ai cosiddetti programmi di fidelizzazione basati sui ricavi per i viaggiatori? I giorni in cui si accumulano miglia sedute sul retro dell'aereo (e su percorsi di miglia) stanno volgendo al termine, rendendo più difficili da trovare sia lo stato di élite che i biglietti premio. Questo non significa che dovresti rinunciare completamente alla lealtà, ma potresti voler ripensare al tuo approccio.

Ottieni vantaggi per le compagnie aeree con carte di credito a marchio congiunto. Avere le carte giuste è essenziale, e non necessariamente guadagnare miglia. Se non puoi passare allo stato di élite con una compagnia aerea, puoi almeno ottenere alcuni degli stessi benefici attraverso le sue carte di credito, dice Brian Kelly, fondatore di Il ragazzo dei punti blog.

American, Delta, United e US Airways offrono tutte le carte che vengono consegnate con sacchetti gratuiti, imbarco prioritario e, in alcuni casi, accesso alla lounge. Le tariffe annuali possono essere significative fino a $ 450 per la carta Delta Reserve con American Express e la MasterCard AAdvantage World Elite (che offrono entrambi molti altri vantaggi). Ma a $ 100 circa un anno, quelli meno costosi praticamente pagano da soli dopo pochi voli. Alcune di queste carte offrono anche l'opportunità di accumulare miglia qualificanti per lo status di elite con una compagnia aerea se si raggiungono determinate soglie di spesa. Ma potresti volerne un paio di diversi semplicemente per i loro vantaggi. "Non devi mettere un dollaro su di loro per guadagnare i benefici", dice Kelly.

Punti bancari con un programma di premi flessibile. Invece di cercare di accumulare miglia aeree con un singolo vettore, considera la possibilità di accumulare punti con una carta di credito che ti consente di trasferirli in un varietà di programmi frequent flyer. Kelly consiglia di cercare le carte associate a Chase Ultimate Rewards, Starwood Preferred Guest, American Express Membership Rewards o Citi ThankYou Rewards, che hanno ciascuna compagnie aeree partner diverse. (Per una ripartizione dei vantaggi di questi programmi e delle relative schede, consultare thepointsguy.com). La maggior parte di queste schede non carica molto (se non altro) per i trasferimenti in programmi di chilometraggio e spesso offre punti bonus quando li muovi.

La chiave qui: a differenza delle miglia aeree, i punti sono più facili che mai da collezionare, quindi avrai maggiori possibilità di ottenere posti premio con loro. È solo una questione di scegliere una carta di credito con i partner aerei giusti in base al tuo profilo di viaggio.

Passa a programmi di compagnie aeree più generosi. Non tutti i vettori stanno adottando il modello basato sulle entrate per i programmi frequent flyer. American Airlines continuerà probabilmente a basare i premi AAdvantage sulla distanza piuttosto che sul prezzo, almeno fino a quando la fusione con US Airways non sarà completata l'anno prossimo. E anche allora, dice Gary Leff, fondatore del servizio di prenotazione dei premi bookyouraward.com, la compagnia aerea combinata potrebbe non seguire Delta e United lungo quel percorso, soprattutto se vede un vantaggio competitivo nel mantenere il suo programma diverso. Alaska Airlines è un'altra riserva domestica. La buona notizia: collabora con Delta, quindi puoi ottenere più miglia accreditando i voli Delta per il piano dell'Alaska. (Puoi anche guadagnare e prenotare viaggi premio su una dozzina di altre compagnie aeree, tra cui Emirates, British Airways e Qantas.) La relazione con Delta potrebbe cambiare, avverte Leff, poiché la competizione tra i due vettori si surriscalda. Ma fino ad allora, vale la pena considerare. Un altro approccio è quello di ospitare le miglia con partner dell'alleanza internazionale, che consentono anche di guadagnare e utilizzare miglia attraverso una vasta gamma di vettori, compresi quelli domestici. Leff consiglia di guardare nel programma KrisFlyer da Singapore Airlines, membro del membro 27 Star Alliance (con United). Raccomanda anche Skypass da Korean Air, uno dei membri 20 di SkyTeam, che include Delta. Per entrambi i programmi, avrai accesso allo stesso inventario di posti premio che avresti se fossi in banca miglia con un partner domestico, anche se dovrai prenotare i posti con il vettore internazionale - una seccatura minore che sembra sempre meno importante di giorno in giorno

Hai un problema di viaggio? Hai bisogno di alcuni suggerimenti e rimedi? Invia le tue domande all'editore di notizie Amy Farley a [Email protected] Segui @tltripdoctor su Twitter.