La Guida Degli Amanti Dell'Avventura In Portogallo

Gli amanti del brivido che cercano un calcio di adrenalina non hanno bisogno di scalare l'Everest o di fare immersioni in Australia. Ci sono dozzine di cose avventurose da fare in Portogallo, un paese facile da raggiungere sulla costa atlantica della Spagna. Qui troverai lo snorkeling e il trekking, l'arrampicata su roccia, persino il fuoristrada e la corrida.

Con un clima mite tutto l'anno e uno dei migliori valori in Europa, il Portogallo è ben posizionato per accogliere i viaggiatori intrepidi. Ci sono sette regioni distinte in Portogallo, e ognuna offre la sua unica forma di divertimento ad alto numero di ottani.

Ad Oporto, ad esempio, troverai l'unico Parco Nazionale del Paese, un mix eterogeneo di aspre montagne e bacini artificiali. E sulle spiagge che abbracciano Lisbona, troverai gente del posto e visitatori che fanno surf, bodyboard e kite surf.

Sabine Lubenow / Getty Images

E non devi essere un atleta per affrontare le avventure del Portogallo. L'osservazione delle balene nelle isole Azzorre è aperta a visitatori di tutte le età e abilità, anche se le sfide si possono incontrare pedalando lungo le sinuose strade di montagna del Douro o arrampicandosi sugli antichi villaggi incastonati tra le montagne della Regione di Beiras.

Considera questo tuo primer per emozioni e avventure in Portogallo.

Jeep Trekking a Porto

La città settentrionale di Porto potrebbe essere meglio conosciuta per il suo vino di porto, ma questa regione dovrebbe anche essere riconosciuta per i suoi vari paesaggi. Il parco Peneda-Geres è una posizione privilegiata per il fuoristrada. È anche l'unica area protetta portoghese classificata come parco nazionale. Partì con la jeep da Campo do Geres, situata tra i fiumi Cavado e Homem. Lungo la strada ti fermerai alla diga di Lindoso. Quando il bacino idrico si abbassa, le acque poco profonde lasciano il posto al villaggio abbandonato di Vilarinho das Furnas, che risale al 1st secolo e fu annegato negli 1970 per riempire il serbatoio. Montagne affollate da torrenti e cascate si innalzano appena a nord-ovest di Serra do Geres, e incontrerai un monastero benedettino che risale al 9 secolo nel villaggio di Pitoes das Junias.

mikdam / iStock / Getty Images

Canoa nel Tras-os-Montes

Abbandona la jeep tra le montagne della regione di Tras-os-Montes. Qui, i visitatori possono entrare nelle profonde vallate e fiumi per un pomeriggio di canoa. I fiumi Sabor e Tua sono ideali per i pomeriggi in acqua. Passerai vigneti, antiche foreste di cedri e città medievali mentre affronti le rapide moderate. Sono disponibili anche kayak e rafting. Nei giorni particolarmente balsamici, potresti persino voler fare un tuffo prima di tornare alla tua auto.

In bicicletta nella valle del Douro

Colline terrazzate e uliveti sono lo sfondo perfetto per una corsa in bicicletta panoramica e impegnativa attraverso la regione vinicola principale del paese. Le strade qui sono deliziosamente incolte, e il modo in cui ondeggiano tra i vigneti e le valli rende le escursioni in bicicletta attraverso il Douro sorprendentemente facili per i biker principianti. Che tu entri a far parte di un gruppo o opti per un tour autoguidato, passerai i quintas e l'omonimo fiume, così come i castelli antichi. Fino alla difficoltà fermandosi per un bicchiere di porto (o due) lungo la strada.

André Barros / EyeEm / Getty Images

Arrampicata nella regione di Beiras

Mentre i viaggiatori si dirigono a sud di Porto, incontreranno la montagna più alta del paese, Torre, con una vetta 6,539-piede che spunta dal Portogallo centrale. Qui, gli scalatori e gli escursionisti troveranno seri problemi di arrampicata (si pensi: scendere in corda doppia attraverso i villaggi fantasma delle montagne di Lousa). Le terre di confine tra Gaura e Castelo Branco, nel frattempo, hanno antichi sentieri di contrabbandieri che si snodano tra colline di granito, villaggi più antichi e fiumi.

Navigare a Lisbona

Mentre la capitale, Lisbona, può essere pensata prima come destinazione culturale (e gastronomica), attrae anche gli avventurieri. Le spiagge intorno a Lisbona abbracciano l'Oceano Atlantico e hanno attratto gli amanti dell'acqua per decenni, con spiagge come Carcavelos che sono le più popolari per bodyboarder, surfisti e kite-surf. Un po 'più lontano dalla città, situato vicino a Sintra e al Parco Nazionale di Cascais, si trova la spiaggia del Guincho: una serie frequente di eventi europei di windsurf e surf. Tavole e lezioni sono disponibili per l'affitto qui. Lungo la costa di Sintra, Praia Grandealso è anche conosciuta per i suoi sport acquatici. Gli abitanti delle terre dovrebbero anche considerare Praia Grandealso, tuttavia, grazie all'enorme collegamento di caverne-Boca do Inferno-scavate dal mare.

Alex Robinson / Getty Images

Equitazione nella regione dell'Alentejo

Mentre Lisbona lascia il posto alla regione meridionale e orientale dell'Alentejo, il paesaggio si apre a campi tentacolari perfetti per le avventure a cavallo. Gli equini possono farsi strada lungo interessanti sentieri di campagna. Provate il sentiero costiero dell'Alentejo in primavera, dove voi e il vostro cavallo trascorrerete le dune di sabbia, le foreste di eucalipti e le risaie, con molte opportunità per galoppare attraverso il vasto terreno. Alentejo vanta anche numerose scuole di equitazione, come la scuderia Alter do Chao, dove i viaggiatori possono ammirare i cavalli imperialchi lusitani.

Hang Glide Over the Algarve

Le spiagge dell'Algarve sono sicuramente meravigliose, e ancor più da una vista a volo d'uccello. Lungo la Costa Vicentina battuta dal vento, i viaggiatori hanno la rara opportunità di planare sull'Atlantico. Il paesaggio sottostante è punteggiato da carrubi e mandorli della regione di Barrocal, nonché da frutteti e piccoli vigneti. Per quelli che cercano un'opzione un po 'meno terrificante in questa parte del paese, prendi in considerazione la prenotazione di un giro in mongolfiera.

Holger Leue / Getty Images

Nuotando a Madeira

Madeira è un arcipelago nell'Oceano Atlantico al largo della costa sud-occidentale del Portogallo. Oggi è un rifugio popolare per tutto l'anno, famoso per il suo vino, cibo e cultura. Ma uno dei modi migliori per farsi un'idea di Madeira è immergersi nelle acque circostanti. Le sue montagne vulcaniche salgono oltre i piedi 4,000 per poi precipitare verso il mare in cascate di torrenti che sono difficili per i nuotatori più esperti. Durante l'estate, i flussi dei versanti settentrionali sono primi, con un flusso d'acqua più pesante e più intenso. In inverno le pendici meridionali sono più miti, con dolci correnti. A livello del mare, le 5.5 miglia di spiaggia di Porto Santo offrono eccellenti immersioni e snorkeling. Scopri la serie di navi affondate a sud di Porto de Abrigo.

Osservazione delle balene nelle Azzorre

Le isole Azzorre del Portogallo, un arcipelago di nove isole vulcaniche, circa 850 miglia a ovest del Portogallo nell'Atlantico, ospitano alcune creature spettacolari. L'osservazione delle balene qui è eccezionale, poiché oltre alle specie 20 di cetacei (tra cui capodogli, balene nasali delle balene, balene pilota, balene a becco di sowerby e orche occasionali) passano dal Portogallo durante le loro migrazioni o chiamano le Azzorre. I tour di avvistamento balene sono disponibili durante tutto l'anno, anche se il clima sarà più piacevole (e le balene sono più abbondanti) nei caldi mesi estivi.