21 Cose Che Puoi Fare A Londra Gratis

La capitale del Regno Unito è famosa per un sacco di cose: uno skyline indimenticabile, una scena artistica di fama mondiale, i quartieri dello shopping e dell'intrattenimento. Ma il seggio di casa del Parlamento e della famiglia reale non è esattamente sinonimo di convenienza, specialmente quando lo si intravede dall'alto allo Shard, sorseggiando un cocktail 23. Un viaggio a Londra non deve rompere la banca, però. Abbiamo parlato con residenti e visitatori da molto tempo per scoprire come vivono Londra quotidianamente e abbiamo trovato qualcos'altro di cui la città può vantarsi: un mucchio di attività e intrattenimento che non ti costano un chilo.

1. Lates al Science Museum

Lo scorso mercoledì di ogni mese, il Museo della Scienza a West London rimane aperto fino a 10: 00 pm per gli adulti su 18, e non c'è nessun costo per partecipare (la nostra attività preferita è la discoteca silenziosa). Ma prendi nota, è diventato estremamente popolare, quindi preparatevi ad aspettare in fila per l'ingresso.

2. Cinema pop-up della Riviera di Londra

La Southbank è viva quest'estate, gonfia di cibo, bevande e frivolezza. Inizio settembre 2nd e continuando per tutto il mese, puoi prendere posto nell'anfiteatro di 1,000-persona della London Riviera e sederti sotto le stelle guardando film cult come Zoolander e Ghostbusters.

3. Tours a lume di candela del Museo di Sir John Soane

Una visita al Museo di Sir John Soane sarà memorabile in ogni occasione. Soane è stato nominato professore di architettura presso la Royal Academy di 1806 e ha accumulato un'invidiabile collezione di arte e manufatti, che ora puoi ammirare e stupire mentre esplori la sua casa. Il primo martedì di ogni mese, i locali rimangono aperti fino a 9: 00 pm, ed è possibile esplorare tutti gli angoli e le fessure a lume di candela.

4. Angel Comedy Nights

La risata è la migliore medicina, e ogni notte a 8: 00 pm, Angel Comedy in Camden ospita le cabine di cabaret gratuite. Iniziato in 2010 dal Barry Ferns opportunamente affascinante, raramente fa un passaggio notturno dove non trovi Ferns davanti al microfono come MC residente, o in un angolo posteriore assicurando che la serata funzioni senza intoppi. Dall'improvvisazione alle serate con microfono aperto ai comici affermati che mettono alla prova le loro merci, c'è sempre una risata.

5. Collezione Wellcome

La Collezione Wellcome non discrimina e ogni mostra ospitata nella galleria di Euston Street è completamente gratuita. La volontà di Sir Henry Wellcome in 1936 ha stabilito che l'obiettivo dell'organizzazione è quello di ospitare opere insolite e stimolanti che esplorino il legame tra medicina, vita e arte che si concentra sul passato, sul presente e sul futuro. Dalla dissezione di una scena del crimine all'affrontare il comportamento sessuale e l'identità, le mostre sono sempre stimolanti e degne di nota.

6. Agatha Christie: ritratto incompiuto presso la Bankside Gallery

Celebrando 125 anni dalla nascita della scrittrice iconica Agatha Christie, questa nuova mostra di fotografie a Londra (agosto 26-settembre 6) mostra le immagini dell'autore di fama mondiale in viaggio, surf e pattinaggio a rotelle. È un'istantanea della vita di questo tour-de-force creativo. Da non perdere l'iconico ritratto dipinto per commemorare la 80 di Dame Agathath compleanno.

7. Mercato dei fiori di Columbia Road

Ogni domenica, la Columbia Road di East London diventa una fucina di emozioni. Da 8 am fino a circa 3 pm, puoi trovare ogni varietà verdeggiante che stai cercando, dai banani 10-foot al tulipano comune. Le piante e i fiori sono in vendita e l'esperienza è elettrica, i commercianti urlano tra i corridoi e negoziano nuovi prezzi mentre il pomeriggio avanza. Ti senti come se avessi fatto un passo indietro di un secolo nel tempo.

8. Il giardino di Kyoto in Holland Park

Holland Park è un luogo ideale per rilassarsi nel centro di Londra, con 22.5 ettari di spazi verdi che includono campi da tennis e un'area giochi per bambini. Ma ciò che rende davvero speciale questa zona è il Kyoto Garden, un autentico giardino giapponese creato e donato dalla Camera di Commercio di Kyoto in 1991.

9. Vetrine su Pimlico Road

È fiancheggiata da negozi, caffè e fermate ideali per le signore che pranzano, ma Pimlico Road è anche tappezzata dal design più delizioso, dalle gallerie commerciali e dai negozi di mobili della città, che vale la pena assaporare per un pomeriggio. Potterton Books London offre titoli rari e antichi, mentre Humprey Carrasco offre uno stock invidiabile di 18th-, 19th- e 20tharredi del secolo.

10. Mercato dell'antiquariato di Bermondsey Square

Potresti non essere nel mercato per un'antichità, ma da 6 fino a 2 pm ogni venerdì, Bermondsey Square è un posto affascinante in cui trascorrere il pomeriggio libero. Dai pezzi massicci di mobili ai gioielli delicati, è tutto qui e vale la pena dare un'occhiata.

11. Persone che guardano su Primrose Hill

Non puoi fare a meno di essere affascinato da Primrose Hill. Sali sul punto di riferimento a nord di Londra e concediti un po 'di gente affascinante guardando. Stefano Gabbana (metà di Dolce & Gabbana), Suki Waterhouse e Sam Taylor-Wood vivono tutti nella zona, ed è un focolaio di giovani ed eleganti. Ideale per un picnic o una semplice passeggiata.

12. Il museo di Geffrye

Fai una passeggiata nel tempo, poiché il Museo Geffrye conduce i visitatori in una storia sfrenata, da 1600 ai giorni nostri. Oltre alle eleganti sale d'epoca 11, i giardini del museo sono un'oasi di pace e tranquillità nel centro di Londra est. Ed è più di un momento di tregua: i giardini dietro il museo raccontano una storia orticola, esplorando come i giardini domestici si siano sviluppati negli ultimi quattro secoli.

13. Parco Olimpico

Potresti non assistere al testimone che passa alle velocità turbo o ai ciclisti che girano intorno alla pista perimetrale come potresti fare alle Olimpiadi 2012, ma l'Olympic Park appositamente costruito sta lavorando duramente per rimanere rilevante. C'è una serie di poesie incise su punti di riferimento attorno al parco; passeggiare e trovare "Ulisse" di Tennyson, "Eton Manor" di Carol Ann Duffy o "Wild Swimmer" di Jo Shapcott, tra gli altri.

14. Docklands del Museo di Londra

Prima che Hollywood lanci il suo film di successo sui diritti delle donne, suffragette, interpretato da Meryl Streep e Carey Mulligan, puoi rispolverare le tue conoscenze a Soldati e suffragette: La fotografia di Christina Broom (Giugno 19 fino a novembre 1) al Museum of London Docklands di Canary Wharf. Partecipa ai lavori di uno dei fotografi femminili più prolifici e pionieristici del Regno Unito.

15. Spitalfields City Farm

Non c'è niente di più radicato e confortante di prendere un momento dalla routine urbana quotidiana per aggirare animali e animali selvatici. Originariamente creato da volontari in 1978, Spitalfields City Farm si affida ancora ai volontari per eseguire le sue operazioni quotidiane e per prendersi cura delle sue creature pelose e piumate. Con asini, pecore, pony, capre e mucche, è la fattoria più centrale della città.

16. Padiglione alla Serpentine Gallery

Progettato da Selgascano in 2015, il Padiglione della Serpentine Gallery è un punto di riferimento della città. Ogni anno a un artista diverso viene data l'opportunità di conquistare lo spazio e fare arte straordinaria. Risparmia tempo per vedere il Lynette Yiadom-Boakye: Verses After Dusk mostra alla galleria e visita la Serpentine Sackler Gallery, a pochi passi di distanza.

17. Book-Browsing al Flagship Store di Foyles

La più grande libreria indipendente di Londra, Foyles, ospita oltre ai titoli 200,000. Nella sua nuova posizione in Charing Cross, ha otto livelli di scaffali: libri a perdita d'occhio. Ti perderai in Austen prima che tu lo sappia.

18. Foto su Platform 9¾ presso King's Cross Station

Non devi essere ossessionato da Harry Potter per sentirti toccato dalle storie di JK Rowling. Potresti non essere in grado di prendere il treno per Hogwart's alla King's Cross Station, ma fermarti su questa piattaforma se sei un ottimo fotografo per i viaggiatori.

19. St. James's Park

Con flora e fauna incredibili e varietà di uccelli squisita, St. James's Park è una meravigliosa fuga dalla città. Ma ciò che contraddistingue questo letto centrale di verde a parte e lo rende merita una visita avviene ogni giorno alle 2: 30 pm ed 3: 00 del pomeriggio, quando i pellicani residenti amati vengono alimentati con una festa di pesce fresco.

20. Il museo alla Bank of England

Esamina gli anni 300 della storia inglese e il retroscena della valuta del paese nel museo in loco della Banca d'Inghilterra. C'è tutto, dai cartoni animati agli strumenti alle banconote stesse, che raccontano tutte la storia dell'economia inglese. Chi sapeva che si poteva avere una gestione così divertente ma non spendere soldi.

21. Arte contemporanea al White Cube

Con un interno di più di 58,000 piedi quadrati, la proprietà 1970s che ospita White Cube è una delle destinazioni più calde della città per l'arte contemporanea. Con tre grandi spazi espositivi in ​​un'unica galleria, c'è sempre qualcosa che attira la tua attenzione e la corrente Marc Quinn: The Toxic Sublime, non fa eccezione. Risparmia tempo a curiosare nel negozio di libri della galleria mentre sei lì.

Bridget Arsenault è l'editore associato, stampa e digitale presso Vanity Fair UK. e il co-direttore del Club dei film giovani e brillanti. Lei copre il battito del Regno Unito per Travel + Leisure; seguila su Twitter a @bridget_ruth.